Ospedale, nuova strumentazione per Endoscopìa

0
923

A circa un anno di distanza dal percorso avviato lo scorso 30 maggio, la Fondazione Uspidalet ONLUS ha presentato il 29 aprile la nuova Colonna Endoscopica, dotata di tecnologia di altissimo livello, donata al reparto di Endoscopìa Digestiva dell’Ospedale di Alessandria. La strumentazione deriva direttamente dalla tecnologia spaziale e implementa il progetto “Endoscopia: diagnosi e prevenzione dei tumori”, sottolineando così l’importanza di una diagnostica endoscopica più raffinata. Le neoplasie del colon retto, infatti, costituiscono la seconda causa di morte per tumore nei maschi, nei paesi industrializzati, e la terza nelle donne, e il tumore è in continuo aumento. Grazie alle nuove tecnologie sarà possibile offrire un servizio sempre migliore agli utenti che ogni anno si rivolgono al reparto di Endoscopia, attraverso una visione quasi microscopica della lesione, una sorta di esame istologico “in vivo”. Questo secondo lotto del progetto, il video-colon-scopio, è costato 33.550 € ed è  stato acquistato grazie alla generosità della Fondazione BNL, e fa seguito al primo lotto, una colonna endoscopica del valore di 35.000 €, arrivato grazie a Ivaldi spa, Demo spa, Barbara e Aldo Paglieri, più altre generose donazioni. Il terzo e ultimo lotto del progetto, valore 33.000 €, verrà presto messo a disposizione dato che, anche in questo caso, la raccolta fondi è quasi conclusa. (r.b.)

 

 

Print Friendly, PDF & Email