22.2 C
Alessandria
martedì, Agosto 9, 2022

Due apparecchiature all’avanguardia alla Breast Unit grazie a Fondazione CRAL e ‘Tortona per Ospedale Civile’

Lo scorso lunedì 20 giugno 2 nuove apparecchiature di ultima generazione sono state inaugurate alla ‘Breast Unit’ del Presidio Ospedaliero di Tortona, acquisite da ASL AL grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e del Comitato “Tortona per Ospedale Civile Santi Antonio e Margherita”. 

LE APPARECCHIATURE

Come ha illustrato nel corso della presentazione il dr. Roberto Pastorino, Direttore della Struttura di Radiologia, si tratta di un sistema per la microistologia della mammella acquisito tramite il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, denominato “Mammotome Revolve” e di un nuovo mammografo digitale acquistato dal Comitato “Tortona per Ospedale Civile Santi Antonio e Margherita” e denominato “Mammomat Revelation”, strumenti innovativi che consentiranno un significativo avanzamento nella qualità e nella quantità degli esami diagnostici effettuati dall’Ospedale di Tortona.

LA PREVENZIONE

Il programma “Prevenzione Serena” dell’ASL AL si rivolge alle donne di età compresa tra i 50 e i 69 anni e prevede una mammografia gratis ogni 2 anni. In questa fascia di età si concentra la maggior parte delle donne affette dalla malattia e secondo gli esperti dell’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro, la partecipazione allo screening può ridurre la mortalità del 40%.

LE PAROLE

Luciano Mariano, presidente Fondazione Cral: “I recenti dati sul ritardo nella prevenzione dei tumori causato dalla pandemia Covid-19 sono preoccupanti e rendono urgente l’attivazione di apparecchiature diagnostiche all’avanguardia, come il Mammotome Revolve che abbiamo finanziato nell’ottica di migliorare la qualità della vita delle donne che si sottopongono agli screening salvavita”. 

Federico Chiodi, sindaco di Tortona: “Questi investimenti vanno nella direzione di potenziare gli strumenti e la tecnologia in dotazione al nostro Ospedale, confermando la qualità del servizio della nostra Breast Unit che da anni rappresenta un’eccellenza del territorio e non solo. Voglio ringraziare tutti i Tortonesi per le donazioni al Comitato Tortona per Ospedale”.

Luigi Vercellino, direttore generale ASL AL: “Questi doni di valore ci permettono di aggiornare le tecnologie del presidio migliorando qualità della cura e servizi offerti ai pazienti, incrementando volume ed efficacia delle nostre campagne di screening. La potenziata ‘Breast Unit’ di Tortona rappresenta al meglio la nostra volontà di ripartire dopo la pandemia”.

 

 

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x