Domani al Teatro Sociale di Valenza lo spettacolo “Tra le corde del tempo” de I PassoCarrabile

0
840

Terzo appuntamento, sabato 13 aprile (ore 21.00), con la rassegna “Morire dal ridere” del Teatro Sociale di Valenza. Protagonisti saranno I PassoCarrabile, gruppo dalle solide radici alessandrine, nato come un duo acustico nel 2015 per iniziativa di Pier Francesco Cervino e Nicola Coppola, cui si è unito successivamente Luca Naclerio.

Il loro spettacolo, “Tra le corde del tempo – Dai troubadur ai cantautori moderni un viaggio tra musica parole e danza”, è molto di più di un semplice concerto ma uno spettacolo a tutto tondo, un excursus che vuole raccontare “la musica”.

Due amici, chiedendosi come sia nata la musica cantautorale, intraprendono un viaggio nel tempo per scoprire le sue origini e la sua evoluzione. Accompagnati dalla loro big band, ripercorreranno le diverse epoche storiche, dal Medioevo ai giorni nostri, raccontando i cambiamenti e le innovazioni musicali, commentando i testi e la loro stretta relazione con la storia, il tutto con sagace ironia e pungente satira.

Attraverso le parole ogni artista fotografa i sentimenti della società in cui vive, in continua evoluzione ma inevitabilmente umana, e quindi incapace di sottrarsi a temi universali come l’amore, i sogni e il potere. Solamente immergendosi nella storia e nelle sue sfaccettature è possibile capire tutto questo.

Sul palco, ad accompagnare gli amici e la big band, anche due ballerine, che interpreteranno i brani secondo lo stile del tempo, e il coro.

C’è tempo, ancora, fino a martedì 30 aprile per iscriversi al Contest “Stand-up Valenza”, concorso per nuovi talenti della comicità, aperto a professionisti e non. Tra tutti i partecipanti la giuria ne selezionerà cinque che potranno proporre il loro show live sul palco di Valenza nella serata conclusiva di “Morire dal ridere”, giovedì 30 maggio. Il vincitore finale del contest avrà, poi, l’opportunità di inserire un proprio spettacolo all’interno della programmazione del Teatro Sociale di Valenza nella prossima stagione 2019/2020.

La rassegna “Morire dal Ridere”, terza edizione del format tra comicità, satira e umorismo, è organizzata dall’Associazione Valenza Teatro Social Club in collaborazione con CMC/Nidodiragno Produzioni e gode del contributo della Fondazione CRT, essendo tra i progetti vincitori di “Not&Sipari” 2018.

La programmazione trasversale ma sempre condita da umorismo propone poi, giovedì 18 aprile, la danza contemporanea dell’innovativo e pluripremiato “R.osa” con Claudia Marsicano, Premio UBU 2017 come migliore attrice-performer Under 35: una dissacrante satira del culto dell’essere ‘in forma’ ad ogni costo.

Prezzi dei biglietti: intero 12 euro / ridotto 8 euro (soci Novacoop; tesserati SprigUp; card L’oro dal Po al Monferrato).
I biglietti sono in vendita anche online su: https://www.liveticket.it/valenzateatro

La biglietteria è aperta da mercoledì a venerdì dalle ore 16.00 alle 19.00; sabato dalle 10.00 alle 12.00.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0131/ 942276 – 324.0838829 – biglietteria@valenzateatro.it

www.valenzateatro.it/  Facebook @valenzateatro / Instagram @teatrosocialedivalenza

I PassoCarrabile

Il progetto nasce come un duo acustico nel 2015, fondato da Pier Francesco Cervino e Nicola Coppola. Il gruppo inizia a suonare prima nei locali della provincia di Alessandria per poi allargarsi a tutto il Piemonte e Nord Italia, il repertorio proposto è vario e tocca diversi generi musicali.

Oltre allo spettacolo “I PassoCarrabile: Tra le corde del tempo” del 2016, sempre nel 2016 propongono un secondo spettacolo,”I PassoCarrabile raccontano De Andrè”: un viaggio che ripercorre i momenti fondamentali della vita del grande cantautore attraverso alcuni dei suoi brani di maggior successo sui quali è posta grande attenzione al testo ed al significato non sempre chiaro e di facile lettura. Realizzato per un pubblico più ristretto, è stato rappresentato in diverse librerie come la Feltrinelli (Alessandria), Libraria (Valenza). Dal settembre 2017 entra a far parte del gruppo Luca Naclerio con il quale viene intrapresa la composizione di brani inediti e la lavorazione del loro primo EP.

Nel 2017 vincono il concorso musicale “MUSIC & YOUNG” di Ferrara, con menzione della critica di esperti per testo, musicalità ed interpretazione, e ciò permette loro di esibirsi al Concerto di Capodanno di Ferrara davanti a 30.000 persone in piazza.

Il 1 maggio 2018 vincono il contest per band emergenti indetto dall’associazione “Leffegiovani” di Leffe (BG) “PRIMO MAGGIO MUSIC DAY”.

Fanno parte del progetto culturale G.A.S.A. (Giovani Alessandrini Si Attivano) che si propone di rilanciare la cultura e l’arte nei locali nella città di Alessandria con serate di musica, live painting e mostre.

Il 5 maggio chiudono il concerto sul palco di Piazza Marconi (Alessandria) in occasione degli 850 anni della città di Alessandria.

Print Friendly, PDF & Email