9.6 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 28, 2021

Epifani in visita alla mostra di Valenza

Dopo il successo dellinaugurazione dello scorso 15 gennaio; che ha richiamato centinaia di persone tra addetti ai lavori e semplici appassionati; continua a mietere consensi la mostra PASSIONE CIVILE; ARTE e POLITICA. Artisti a Valenza tra gli anni Cinquanta e Ottanta; che fino al 6 marzo 2011 sarà ospitata nelle sale di Palazzo del Monferrato; in via San Lorenzo 21; ad Alessandria. Promossa dalla Fondazione Luigi Longo e dalla Provincia di Alessandria; in collaborazione con la Società Palazzo del Monferrato; con legida della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria; il contributo di Monte dei Paschi di Siena; Unipol Assicurazioni; Policoop; lesposizione è posta sotto lAlto Patronato del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. In visita alla mostra; che si propone di far conoscere al vasto pubblico la storia di un incontro; quello tra gli artisti del Realismo e il P.C.I. di Valenza; arriverà martedì prossimo; 25 gennaio; alle 16.30; il segretario generale della Cgil Guglielmo Epifani. Una presenza intervengono il Presidente della Provincia; Paolo Filippi; e la Vicepresidente e Assessore alla Cultura; Maria Rita Rossa che non può che gratificarci dellottimo risultato raggiunto. La grande risposta di pubblico che ha registrato questa esposizione ci conferma della bontà delliniziativa; che attraverso le opere di artisti quali Aligi Sassu; Giuseppe Motti; Ernesto Treccani; Toni Nicolini; Giuseppe Scalvini; Antonia Ramponi; Eugenio Pardini; Aurelio Ceccarelli; Mirko Gualerzi e molti altri; vuole sottolineare la singolarità culturale e artistica di Valenza capitale del gioiello e dellarte orafa; ma soprattutto vivo centro culturale attraverso la lettura di un periodo storico ben definito; andando a rimarcare come la passione civile; larte e la politica qui si siano incontrati dando vita ad una storia unica durata trentanni. Sono circa centoventi le opere pittoriche; grafiche; scultoree; le medaglie e gli oggetti darte in metalli preziosi in esposizione; di proprietà della Fondazione Luigi Longo di Alessandria; ma anche provenienti da raccolte e collezioni private; collocabili tra gli anni Cinquanta e Ottanta del XX secolo. La mostra; con la curatela scientifica di Lia Lenti; si è avvalsa dellimpegno di un autorevole comitato scientifico e del progetto di allestimento dellarchitetto Armanda Tasso ed è articolata in cinque sezioni: Valenza Città delloro; Le estemporanee pittoriche 1956-59; La Casa del Popolo Valentia (dove avranno spazio le grandi opere murali di Aligi Sassu; Giuseppe Motti; Ernesto Treccani e Toni Nicolini; Aurelio C.); Festival de lUnità; Circolo Culturale Rinascita. Orario mostra: martedì sabato: 16.00/19.00 domenica: 10.00/12.00 16.00/19.00 Info: Tel. +39 848 886622 Tel. +39 0131 250296

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x