14.7 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Casale Città Aperta

Primo appuntamento dell’anno per Casale Città Aperta, la tradizionale iniziativa per far conoscere i monumenti e i musei cittadini organizzata dell’Assessorato alla Cultura – Museo Civico e in programma abitualmente durante il Mercatino dell’Antiquariato: seconda domenica del mese e sabato precedente.

Oggi, sabato 7 e domani, domenica 8 gennaio saranno visitabili: la Cattedrale di Sant’Evasio, la chiesa di San Domenico (dalle ore 15,00 alle 17,30), la chiesa di Santa Caterina il Teatro Municipale, la Torre Civica e la chiesa di San Michele (sabato dalle 15,00 alle 17,30 e domenica dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 15,00 alle 17,30). Il Castello del Monferrato sarà aperto con le mostre gratuite “Re/Turning Out”, “Monferrato tra colline e risaie” e “Presepimania” (aperture 10,00-13,00 e 15,00-19,00).

Domani, alle ore 15,00 con partenza dal Chiosco Informazioni Turistiche in piazza Castello, si potrà inoltre partecipare a una visita guidata gratuita a cura dell’Associazione Orizzonte Casale.

Un’interessante novità per l’anno 2017, voluta dall’Assessorato alla Cultura e sempre valida nel secondo fine settimana di ogni mese, sarà l’ingresso gratuito al Museo Civico (sabato e domenica dalle 10,30 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30). Situato nell’ex Convento di Santa Croce, affrescato all’inizio del Seicento da Guglielmo Caccia detto il Moncalvo, include la Pinacoteca (con l’esposizione di circa 250 opere tra dipinti e sculture) e la Gipsoteca Leonardo Bistolfi (una delle poche collezioni italiane in grado di illustrare l’intero percorso creativo di uno scultore nella sua completezza. Sono esposte 170 sculture del maestro simbolista, di origine casalese, che raggiunse fama internazionale).

Dichiara l’assessore alla Cultura del Comune di Casale Monferrato Daria Carmi: «Abbiamo individuato il secondo fine settimana di ogni mese come il momento fondamentale del turismo cittadino. Casale Città Aperta, insieme al Mercatino dell’Antiquariato, è l’occasione ideale per vivere appieno la città. Diventa quindi importante offrire ai visitatori buone ragioni per decidere di spendere il fine settimana a Casale Monferrato e diventare così competitivi sul mercato. Questa sperimentazione, in sinergia con il Museo Civico, ci servirà a migliorare sempre più la qualità e la quantità dell’offerta che possiamo esprimere».

In Cattedrale sarà possibile accedere al percorso dei sottotetti dove è allestita la mostra di Giovanni Bonardi “Il presepe di carta” (sabato dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00; domenica dalle 15.00 alle 18.00); ingresso ad offerta. Il Tesoro del Duomo resterà chiuso a gennaio.

Saranno chiusi la Sinagoga e Musei Ebraici che riapriranno l’ultima domenica del mese.

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare ai numeri 0142 444249 – 444309 – 444330 o consultare il sito www.comune.casale-monferrato.al.it.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x