Domani c’è “Dante sulle colline” al teatro di San Salvatore

0
986

Con la collaborazione del Comune di San Salvatore, della Fondazione “Cassa di Risparmio di Alessandria”, la Fondazione “Carlo Palmisano-Biennale Piemonte e Letteratura” continua il progetto di rappresentare le opere che Dante scrisse prima della Divina Commedia: un viaggio di avvicinamento al capolavoro composto perché il suo messaggio potesse giungere a tutti gli uomini e non solo ai sapienti. L’incontro che si svolgerà domani, venerdì 11 dicembre, alle ore 10 nel Teatro Comunale di San Salvatore M.to, sarà dedicato ai ragazzi delle scuole. Il seminario avrà come titolo AMORE E COR GENTIL SONO UNA COSA – La poesia d’amore ai tempi di Dante (Narratore: Vincenzo Jacomuzzi – Attrice: Eleni Molos – Coll. tec.:  Fulvio Tartara).
L’incontro, sotto forma di recital-lezione, sviluppa il tema della presenza femminile nella sua opera, nella quale il tema amoroso è riflesso di una precisa cultura e società storica e le figure femminili rappresentate costituiscono un richiamo alla differenza e alla specificità della Divina Commedia. Da Beatrice a Francesca, da Piccarda alla Vergine Maria, si percorrerà l’itinerario sentimentale e ideologico di Dante attraverso la sua poesia.

Print Friendly, PDF & Email