“Cappuccetto rosso e il lupo” sabato al Teatro Sociale di Valenza

0
3215

Si conclude sabato 23 febbraio al Teatro Sociale di Valenza la rassegna“SabatoPomeriggioTeatro&CinemaInFamiglia”. Alle ore 16.30 la compagnia Ostinata Passione mette in scena “Cappuccetto rosso e il lupo”, la fiaba più famosa del mondo dei Fratelli Grimm ma riproposta in una versione tutta nuova.

Una bambina che si perde nel bosco dove fa un incontro pericoloso, una mamma che impasta torte profumate, tre cacciatori che sembrano usciti da un film americano e tanti altri personaggi divertenti. Questa storia, però, a Valenza avrà un finale a sorpresa perché oggi non è più vero che i lupi mangiano i bambini. Ecco, quindi, una nuova veste per la fiaba più amata dai bambini, a tutta musica e con un ospite d’eccezione:

Simone Barbato, attore e ex mimo alla trasmissione comica Zelig, e recente concorrente della trasmissione tv “L’isola dei famosi”.

“Cappuccetto rosso e il lupo” è firmato dal gruppo artistico Ostinata Passione, composto da Alice Amisano e Gianni Braggion, Monica Bursi e, in ordine alfabetico, Giampiero Campese, Monica Carraro, Katia Ciuccio, Loredana Martino, Maurizio Motta, Angelo Parrilla, Francesca Parrilla, Brigitte Voilquin Castelli.

Lo spettacolo ha la regia di Nazzareno Luigi Todarello e di Ermes Beltrame, testo di Nazzareno Luigi Todarello, musiche di Dado Bargioni, trucco di Monica Fracchia, fotografia e video Fabio Pieri.

La rassegna SabatoPomeriggioTeatro&CinemainFamiglia anche per la stagione 2018-2019 è sostenuta da NOVACOOP di Valenza che, durante i pomeriggi al Sociale, offre ai bambini la merenda.

Biglietti: 5 euro; dal quarto componente della stessa famiglia, biglietti a 3 euro.

Per contatti: CineTeatro Sociale di Valenza, corso Garibaldi 58 (ingresso da piazza Verdi) – tel.0131.920154

Print Friendly, PDF & Email