Al Circolo del Cinema di Alessandria appuntamento con “120 battiti al minuto” di Robin Campillo

0
1472

Questa sera, martedì 6 febbraio, a partire dalle ore 21.15, il Circolo del Cinema Adelio Ferrero propone la visione del film 120 battiti al minuto, di Robin Campillo. La proiezione verrà ospitata dal Cinema Multisala Kristalli di Alessandria, in via Parini 17. Introduzione e commento al film a cura di Roberto Lasagna.
Il costo del biglietto per i tesserati è di € 5. I non tesserati possono accedere alla visione del film acquistando il biglietto normale (€ 7,50).

120 battiti al minuto è un un rendiconto di ciò che sono state le battaglie degli ACTUP-Paris, associazione di attivisti nata all’interno della comunità gay per difendere i diritti dei malati di Aids – alla fine degli anni ‘80 – per rendere pubblico in Francia il problema della malattia, richiedere di propagandare i metodi di prevenzione, per le richieste di finanziare ulteriori ricerche di cure e di prendere atto che una percentuale sempre più vasta di persone stava contraendo la malattia. […] Robin Campillo ha conosciuto bene quel mondo, e lo racconta decenni dopo. Lo stile però è quello para-documentario, come se ci trovassimo lì e allora. Seguiamo le assemblee e le azioni del gruppo francese, di cui poco a poco impariamo a conoscere i componenti. Il film descrive in quel contesto la storia d’amore tra Sean e Nathan, che è affettuosa e commovente. Dietro c’è la lezione del Cantet di La classe (di cui Campillo è stato sceneggiatore).

Il cuore del film è la rievocazione cronachistica del gruppo, di rara precisione e
anzi utile come studio di ogni gruppo politico auto-organizzato. Robin Campillo è uno sceneggiatore e montatore francese alla sua terza regia. Vincitore del Grand Prix della Giuria al festival di Cannes, il film rappresenterà la Francia ai prossimi Oscar 2018. Pedro Aldomóvar ha detto della pellicola: «Ho amato il film dal primo all’ultimo minuto perché ci sono raccontate le storie di eroi veri che hanno salvato molte vite».

Per informazioni: www.circoloferrero.blogspot.it

Barbara Rossi

Print Friendly, PDF & Email