13.1 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 20, 2021

Trasferta a Bellaria per l’Alessandria Calcio

Sgambata sul sintetico di Bellaria per l’Alessandria di mister D’Angelo, che andrà in Romagna senza Camamaroto influenzato e Taddei, lieve lesione al soleo del polpaccio per quest’ultimo, condizioni da valutare in settimana.

L’amichevole settimanale con il Vigevano, terminata 3 a 2 dopo un vantaggio sperperato di due reti dimostra la difficoltà della squadra a tenere la concentrazione, fatto sottolineato anche dall’allenatore, Luca D’Angelo: “Vedo la squadra un po’ troppo entusiasta dopo la vittoria di domenica, così com’era eccessivamente pessimista prima, ci vuole equilibrio”.

Equilibrio, impegno ed umiltà possono portare lontano, ne è l’esempio Michele Marconi, prima punta “all’inglese” classe 1989.

Arrivato dal Venezia come sostituto temporaneo dell’infortunato Ferrari ha sgomitato con la concorrenza in attacco conquistandosi il posto da titolare, due reti nella vittoria casalinga sulla Virtus Verona e tanto lavoro sporco, sponde e sacrificio per un giocatore che ha preso parte a tutte le selezioni della Nazionale fino all’ Under 20.

Marconi “il sostituto” diventato l’uomo in più di un’Alessandria che deve partire dal basso per andare in alto, riscoprendo un po’ di quella vecchia umiltà che ci aveva fatto risorgere dall’inferno dell’Eccellenza.

Marconi che con i suoi 186 centimetri, spalle larghe e viso ispido da vero orso è il volto attuale della nostra amata squadra.

 

N.C.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x