16.2 C
Alessandria
domenica, Ottobre 24, 2021

PrimaveraAlessandrina – Floreale

Una città vestita di fiori e di colori. Più di 50 vie e oltre 160 esercizi commerciali si stano preparando per “PrimaveraAlessandrina”, la grande kermesse che vestirà a nuovo tutto il centro cittadino dal 12 al 27 aprile prossimo.
Le varie zone della città sono state caratterizzate da una serie di colori: rosso arancione, blu, rosa, viola, giallo e arcobaleno (per il Cristo). Per ogni via le vetrine saranno allestite con il colore assegnato e nelle strade vi saranno allestimenti a tema. Bar, pizzerie, luoghi di ritrovo saranno chiamati a vivacizzare le tre “Notti di note colorate” che si svolgeranno il 12, il 24 e il 26 aprile e che vedranno varie iniziative in tutto il centro con negozi aperti e musica, spettacoli, sfilate, giochi per bimbi, artisti di strada, apericena, menù a tema, personal shopper e make-up artist, e tante animazioni.
Gli alessandrini saranno invitati a votare la via e la vetrina più belle mediante un coupon: alla via più bella sarà aggiudicato il trofeo ‘PrimaveraAlessadrina – Floreale’, mentre la vetrina sarà premiata con un’inserzione pubblicitaria.
Il 12 aprile alle 16.30 nell’area antistante il Palazzo Comunale si avrà un’esibizione di danza a cura della scuola di danza alessandrina “Crisalide” dal titolo “I gioielli della vita: i Fiori, la Musica e i Bambini”.

Dalle ore 11 del 13 aprile, con partenza da piazza Marconi, la sfilata del Vespa Club Alessandria per le vie della città, mentre al pomeriggio sempre sul palco allestito nella zona antistante il Palazzo Comunale, si terrà lo spettacolo teatrale “I love Shakespeare” della compagnia teatrale alessandrina “Stregatti”.
Sotto i portici, il giorno 12 saranno allestiti due info-point per l’iscrizione ai laboratori di pittura e composizione floreale che si svolgeranno il 26 e 27 aprile in piazza Garibaldi e alla STRALESSANDRIA.
Dal 25 al 27 aprile, nei giardini della stazione, il tradizionale appuntamento con FLOREALE (410° Edizione della Fiera di San Giorgio), mostra mercato florovivaistica e di attività attinenti al mondo dei fiori con espositori provenienti da tutta Italia, organizzata da PRO.COM.
Il 26 e 27 aprile, dalle 10 alle 12, sotto i portici di piazza Garibaldi si avranno i laboratori di pittura per bambini, mentre dalla 15 alle 18 i ”Laboratori d’arte floreale ed erbe aromatiche”; dalle 16, ai giardini della Stazione i “Laboratori Creativi” a cura di Costruire Insieme.
In piazza Marconi il 27 aprile, la Mostra del disco usato e da collezione “Primavera Vinile Floreale”, mentre in piazza Garibaldi, alle 10,30 partirà il 2° Raduno di Primavera di auto e moto d’epoca “Veteran Club Bordino”.

Alle 18 nella zona antistante il Palazzo Comunale, si avrà la Jam Session degli allievi del dipartimento Jazz del Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria.
Nelle giornate del 12,17,19, 24 e 26 aprile, si terrà a Palazzo Cuttica, un’esposizione di incisioni, stampe e dipinti a tema floreale, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Alessandria (apertura il giovedì dalle 15 alle 18 e il sabato dalle 16 alle 19).
In tutte le giornate delle Notti di Note Colorate (12, 24 e 26 aprile) il parcheggio sarà gratuito in tutte le zone a tariffazione, compresa piazza Garibaldi (esclusa piazza Libertà) a partire dalle 18,30.
Una grande manifestazione che coinvolgerà tutta la città per tre settimane, resa possibile dal contributo di Camera di Commercio, Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Centrale del Latte, Amag, Pico Maccario che hanno saputo cogliere la portata dell’iniziativa e vi hanno aderito con entusiasmo. Entusiasmo condiviso anche dalla scuola di danza “Crisalide” e la compagnia teatrale “Stregatti” che si esibiranno gratuitamente.
“Il respiro di questa iniziativa ci dà la sensazione che, finalmente, si volti pagina – ha commentato il sindaco, Maria Rita Rossa -. Lo dimostrano la coralità e la partecipazione che hanno sostenuto la sua organizzazione. E’ il segno di una Città che vuole mettere in campo il suo entusiasmo per aprirsi ad un nuovo corso come indicano i negozi che stanno riaprendo. Il risultato non è soltanto nostro, ma di tutti i soggetti che ci hanno messo passione, cuore ed entusiasmo: un grande elemento di conforto per noi che, oggi, abbiamo voglia di scommettere sul nostro futuro”.

“PrimaverAlessandrina rappresenta una sommessa che nasce dalla volontà di partire da una iniziativa importante per la città, FloreaAle, che era limitata nel tempo per ‘costruirle’ attorno una serie di iniziative che preparassero e accompagnassero il suo inizio – ha continuato l’assessore allo Sviluppo Economico, Maria Enrica Barrera – La scommessa è stata mia e dei commercianti per rispondere a quella sorta di rassegnazione che si percepiva in città e dalla quale vogliamo uscire ricreando uno spirito unitario. Il sostegno e la collaborazione di enti, istituzioni, aziende e associazioni e la risposta entusiasta dei negozi e dei locali ci fa comprendere la voglia che questa città ha di rialzarsi.
Il nostro sforzo è quello di attrarre anche persone da fuori perché Alessandria sta ripartendo e lo può fare soprattutto connotandosi luogo dove sia piacevole venire”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x