Allerta arancione

0
1419

La Protezione civile della Regione Piemonte ha dichiarato la fase di preallarme per il maltempo. Alle 8.00 di questa mattina è stata aperta Sala operativa di corso Marche 79 a Torino, in modalità h24. Attivati i presidi logistici sul territorio e il volontariato regionale per il monitoraggio dei punti critici a sostegno degli enti locali. In allerta anche le Prefetture. Al momento sono stati aperti i Centri operativi comunali di Borgomale (Cn), Isola d’Asti e Basaluzzo (Al).

L’aggiornamento del Centro funzionale di Arpa Piemonte segnala nelle prossime ore la crescita dei livelli idrometrici del Tanaro e dei suoi principali affluenti (Orba, Bormida e Belbo) e dello Scrivia, con valori al di sotto delle soglie di attenzione. Nel nord Piemonte, in aumento il Sesia e il Toce.

Protezione Civile: “La #perturbazione ha raggiunto nelle prime ore di oggi la nostra #regione apportando le prime significative #precipitazioni sulle alte valli Bormida, Erro ed Orba con quantitativi compresi tra i 20 e i 40mm. I fenomeni si intensificheranno nel corso delle prossime ore.
Il #vento soffia già con insistenza oltregiogo e lungo i crinali di spartiacque. Nel corso del pomeriggio raggiungerà anche i territori pianeggianti con raffiche intense.
Prestare #attenzione”

Print Friendly, PDF & Email