5.6 C
Alessandria
mercoledì, Dicembre 1, 2021

Il ricordo di Rossana

Sono passati tre anni. Te ne sei andata il 17 dicembre 2012 lasciando un vuoto enorme. Nella tua famiglia, prima di tutto, dove il ricordo è vivo in tutti, a partire da tuo marito Fabio, che quando cucina ti cita dicendo “…Rossana faceva così, Rossana cuoceva cosà, Rossana metteva questo e dosava quell’altro…”, passando dai tuoi figli, Lavinia e Alberto, e alle loro  famiglie, a cui manchi tantissimo, fino alla tua nipotina di 2 anni Maria Sole, che al cimitero di San Salvatore Monferrato abbraccia la tua lapide esclamando “nonna!”.
E poi manchi a noi di Publitre, le cui testate hai diretto dal gennaio 2009 al dicembre 2011. Il tuo ricordo è vivo, presente, dolce, scherzoso, amichevole. Un po’ com’eri tu, insomma. Ti pensiamo spesso, parliamo di te, ripetiamo le tue battute… Sai com’era, qui in ufficio. E com’è ancora. Non ti dimentichiamo e preghiamo per te, vicini alla tua famiglia, domenica 20 dicembre, alle 18, nella chiesetta di Santa Rita di via Plana, a te tanto cara.

Ciao, ROSSANA.

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x