15.9 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 20, 2021

Torna su Rete 4 “Ricette all’italiana” dedicata ad Acqui e al Monferrato.
Le riprese fino a domenica

Prosegue la collaborazione tra la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e le reti Mediaset per la promozione e valorizzazione del Monferrato alessandrino. In particolare, si stanno realizzando 6 puntate di RICETTE ALL’ITALIANA che andranno in onda su Retequattro da lunedì 13 a sabato 18 novembre dalle 10.40 alle 11.30.
La nota trasmissione sarà come sempre condotta da Davide Mengacci, in collaborazione con Michela Coppa. Le riprese vengono effettuate in questo fine settimana.

 “Abbiamo rinnovato ancora una volta la collaborazione con le reti Mediaset – ha spiegato Pier Angelo Taverna, presidente della Fondazione CRAL – per realizzare una serie di puntate di RICETTE ALL’ITALIANA, formula particolarmente seguita dal pubblico televisivo. Il programma è stato studiato per valorizzare le produzioni locali e la cucina tipica, offrendo grande visibilità alle eccellenze del territorio. La professionalità e l’esperienza dei due conduttori consente di coinvolgere le popolazioni, le amministrazioni e gli imprenditori che collaborano per illustrare al meglio le caratteristiche del Monferrato della provincia di Alessandria. Un grande lavoro di equipe condotto con i comuni di Acqui Terme, Murisengo e San Sebastiano Curone, coinvolgendo gli operatori economici locali. La promozione sulle reti TV generaliste è molto incisiva e continua a dare ottimi risultati in termini di presenze turistiche. Ci auguriamo un proficuo ritorno anche da questo nuovo ciclo di trasmissioni”. Dal 2009 ad oggi la Fondazione CRAL ha finanziato la realizzazione di 115 trasmissioni televisive fra RAI e MEDIASET.

Le riprese, iniziate stamattina, proseguiranno fino a domenica 22. La stagione autunnale si presta alle ricette tipicamente piemontesi che profumano di tartufo e San Sebastiano Curone e Murisengo presenteranno le loro Fiere nazionali del tartufo bianco attraverso i DIARI DI VIAGGIO di Michela Coppa.

Ma i tartufi non saranno gli unici protagonisti della serie: un ruolo di primo piano sarà affidato anche ai vigneti delle Terre dell’Unesco che, dal 2014, sono stati riconosciuti come parte integrante del Patrimonio Mondiale. Le telecamere spazieranno sulle colline acquesi, che si susseguono da Strevi ad Alice Bel Colle a Ricaldone, con una tappa a Villa Ottolenghi e nelle aziende agricole produttrici di vino moscato e moscato passito.
Quanto alle specialità del territorio acquese, non mancherà il rinomato torrone di Visone.fondaz CRAL.

 

 

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli