Frittelle di mele: il Carnevale è servito

0
906

2 mele renette
1 limone spremuto
80 – 100 gr. di zucchero
200 ml di latte
150gr di farina
Una bustina di vaniglia
Sale q.b.

Preparate la pastella per le frittelle riponendo all’interno di un contenitore i tuorli delle uova, la farina, la vaniglia in polvere ed un pizzico di sale.
Coprite il contenitore e aspettate mezz’ora, lasciando a riposo l’impasto. Terminata l’attesa, montate a neve il bianco delle uova, aggiungendo lo zucchero. Aggiungete quindi quanto ottenuto all’impasto preparato in precedenza, facendo riposare il tutto ancora per qualche minuto. Nel frattempo sbucciate le mele e togliete il torsolo.
Tagliate quindi le mele a fettine rotonde, dello spessore di 1 o 2 cm, e bagnatele con del succo di limone. Prendete le fettine e passatele nella pastella, fatele poi friggere nell’olio caldo. Una volta dorate, riponetele su carta assorbente da cucina in modo da eliminare l’olio in eccesso. Servire all’istante.

Print Friendly, PDF & Email