9.9 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

Scuola; preoccupazioni per precariato e scarsità di dirigenti

Il ministro dell’Istruzione Gelmini ha presentato le novità del nuovo anno scolastico e risposto alle richieste di chiarimento sui problemi dei precari. La stagione 2010/2011 infatti; secondo i sindacati; sta mettendo a repentaglio il futuro di olti insegnanti. La Gelmini ha spiegato che la scuola pubblica non è in grado di assorbire tutti i 200mila lavoratori precari della scuola. Le colpe dell’attuale situazione sarebbero da imputare ai governi prcedenti. Nell’alessandrino però i timori sono tanti. “Moltissime persone che negli anni scorsi hanno lavorato; quelli che definiamo ‘precari storici’ – spiega Maria Grazia Penna della Cisl- quest’anno non troveranno collocazione per il taglio degli organici e per la razionalizzazione. Temo che la Gelmini non abbia il polso della situazione in provincia. Lo scenario è delicato”. I timori dei precari si sommano però ad altri problemi di organizzazione scolastica. Su tutti i disagi per la scarsità di dirigenti. “Abbiamo parecchie scuole prive di dirigenze titolari – ha detto Alessandro Montaldi della Cgil. Una scuola su tre non ha dirigente. Oltre alla scarsità di personale aministrativo e segretari”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x