Routes&Roots: un gruppo internazionale di giovani ad Alessandria su migrazione e identità

0
1197

APS Cambalache sarà protagonista di uno scambio interculturale di valenza internazionale all’interno del progetto “Routes&Roots”:

YFU Italia, associazione leader nell’organizzazione di programmi di scambio interculturale, organizzerà (in collaborazione con EEE-YFU, APS Cambalache e ACR-CCS) lo scambio giovanile internazionale Routes&Roots, che si terrà a Genova e ad Alessandria dal 19 al 25 marzo 2016.

Alla luce dell’afflusso attuale e futuro di rifugiati e migranti, la diversità culturale in Europa è destinata ad aumentare. Grazie ai fondi del programma europeo Erasmus +, Routes&Roots darà la possibilità ad un gruppo di 36 giovani (di età compresa tra i 15 e i 18 anni) ed animatori da tutta Europa e non solo di esplorare temi della diversità culturale, delle migrazioni e dell’identità.

Mettendo a frutto l’esperienza degli organizzatori, lo scambio combinerà visite, laboratori, attività di team building, momenti riflessione in sottogruppi e altri metodi di apprendimento.

Il prossimo 22 marzo, durante la visita all’associazione Cambalache, i partecipanti scopriranno le attività delle realtà che sul territorio si occupano di accoglienza, avranno la possibilità di interagire con i richiedenti asilo, ascoltare le loro prospettive e punti di vista, condividere esperienze, comprendere le sfide e le potenzialità dei processi migratori.

Il programma della giornata, che si svolgerà negli spazi della Ristorazione Sociale, prevede al mattino, dalle 10 alle 12,30 un incontro informativo e una tavola rotonda sulle migrazioni forzate e le modalità di accoglienza messe in atto dalla Rete per l’Accoglienza di Alessandria. I partecipanti allo scambio pranzeranno poi alla Ristorazione insieme ad alcuni richiedenti asilo per poi essere coinvolti, nel pomeriggio, nel gioco di ruolo “Passaggi” – ideato da ACNUR e AGESCI.

La mission dell’incontro Routes&Roots è implicita nel suo titolo, informare e formare i giovani sui flussi migratori e gettare le radici per una cultura dell’accoglienza in tutta Europa, aperta alla diversità culturale e solidale.

L’iniziativa è stata inserita all’interno delle attività previste nell’ambito della XII Settimana d’Azione contro il Razzismo, promossa dall’Unar.

Si segnala che l’iniziativa non è aperta al pubblico.

Per informazioni:
Mara Alacqua (Presidente APS Cambalache): 380 1428933 // mara.alacqua@gmail.com

PROGRAMMA DELLA VISITA AD ALESSANDRIA – 22 MARZO 2016

10:30 – 11:30 Le migrazioni forzate e l’accoglienza dei richiedenti asilo e rifugiati

Intervengono:

Mara Alacqua, APS Cambalache Chiara Libener, APS Cambalache Martina Pistarà, APS Cambalache

11:30- 12:15: Le associazioni della Rete per l’Accoglienza di Alessandria si raccontano – Tavola Rotonda

Partecipano:

Mauro Cattaneo, Assessore Innovazione, Coesione sociale e relazione con i cittadini del Comune di Alessandria Ahmed Osman, Cooperativa Coompany &
Lamin Njie e Valentina Moscato, Serenity 2000 – Ostello
Anna Pagella, APS Social Domus

Fabio Scaltritti, Associazione Comunità San Benedetto al Porto

12:30 – 14:00: Pranzo
14:00 – 16:00: Animazione con Gioco di Ruolo “Passaggi”

Print Friendly, PDF & Email