3.8 C
Alessandria
martedì, Gennaio 18, 2022

Ieri pomeriggio l’incontro tra Terme di Acqui e sindacati, Uiltucs: “un buon segnale di ripresa”

Ieri pomeriggio s’è tenuto l’incontro tra Terme di Acqui e i sindacati di categoria Uiltucs UIL, Filcams CGIL e Fisascat CISL, dal quale non è emerso un piano industriale di lungo periodo. Rinviata anche la discussione sulle assunzioni a tempo determinato del personale stagionale, da affrontare in un nuovo appuntamento fissato al 27 gennaio.

E’ già chiaro, però, che le assunzioni saranno fatte in tre blocchi da fine mese a maggio, i successivi sviluppi sono stati sintetizzati da Maura Settimo, segretario generale territoriale di Uiltucs Alessandria: “Durante il prossimo appuntamento verranno viste insieme al sindacato le graduatorie di assunzione del personale, fatto storico che non si verificava da troppo tempo, e verranno sintetizzati gli accordi stipulati negli anni, anche alla luce delle nuove normative vigenti, con lo scopo di fare chiarezza e seguire la via della trasparenza sul fronte dell’assunzione degli addetti. Verranno poi valutate e stabilite le mansioni specifiche del personale in tutti i reparti. Infine ci si adopererà per far si che anche il personale stagionale, ormai in forze da anni alle Terme di Acqui, possa accedere all’ammortizzatore sociale Naspi potendo così contare su una copertura salariale nei mesi di inattività”.

L’esito dell’incontro con Terme di Acqui ha soddisfatto la Uiltucs, ritenendolo “positivo, un buon segnale di ripresa delle relazioni industriali e sindacali”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x