13.5 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Alessandrini a Mauthausen

‘Rita Rossa; Vicepresidente della Provincia di Alessandria e Assessore alla Cultura di ritorno da Mauthausen; in Austria; dove ha accompagnato 50 ragazzi delle scuole superiori del territorio alessandrino in viaggio di istruzione ci racconta con parole rotte dalla commozione di un paesaggio bellissimo; con dolci colline; con belle architetture; ristoranti; bar ; negozi; un’atmosfera piacevole; fino a quando varcando il portone dell’ex Lager si spalanca davanti agli occhi uno scenario dell’orrore che interroga la coscienza.

“Si precipita immediatamente nel passato’; dice la Rossa; in quella parte di storia dove una cultura di guerra e di odio priva dei valori di umanità; di pietà; di rispetto ha scatenato l’uomo contro l’uomo cadendo nel baratro dell’Olocausto. L’auspicio; in questo triste ma doveroso percorso è che lo strazio del ricordo sia di stimolo per costruire un Europa della pace. Abbiamo riscoperto la targa che nel 1975 aveva voluto porre a nome della nostra Provincia l’allora Presidente Armando Devecchi e la figlia Enrica era con noi a testimoniare quel momento importante . Ci ha accompagnato anche una Testimone del tempo : Anna Ponte; oggi 92 enne; ex deportata; originaria di Capanne di Marcarolo; che subi’ dai nazisti torture e prigionia . E poi tantissima emozione e commozione dei ragazzi che hanno voluto chiudere un percorso di approfondimento con la partecipazione volontaria da un viaggio che è stato molto; molto di più di un semplice viaggio di istruzione”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x