14.7 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Pallavolo Acqui Terme

Acqui Terme – Un campionato sperimentale. Così è stata definita, in seno alla Pallavolo Acqui Terme, l’esperienza societaria di quest’anno in Serie B2 femminile.

Al giro di boa di metà stagione, la squadra guidata dal tecnico Roberto Ceriotti è impelagata nella parte bassa della classifica, ma quest’ultima non ha certo rappresentato un obiettivo cui guardare con impellenza. “Il gruppo è composto da ragazze cresciute nel nostro vivaio ed alla prima esperienza in un campionato nazionale – esordisce il dirigente acquese Claudio Ivaldi. Le atlete sono tutte classe ‘96 e ‘97, con l’aggiunta addirittura di due ‘98”. Inevitabile, dunque, che la priorità sia quella di far compiere un percorso di crescita alle giovanissime tesserate piuttosto che guardare ai risultati maturati a fine partita.

bear wool 2012 biella-072“Certo, per tutta la prima parte di stagione abbiamo faticato a smuovere la classifica, ma le ragazze non hanno patito particolarmente l’impatto con il nuovo contesto – assicura ancora Ivaldi – . Sono maturate gradualmente ed ora tutto comincia a girare per il verso giusto, come confermano le ultime prestazioni fornite”.

Dopo un lungo filotto di sconfitte, infatti, il nuovo anno ha portato in dote alla Pallavolo Acqui Terme due vittorie di fila e tre risultati utili consecutivi.

La classifica non può ancora sorridere, ma non rappresenta nemmeno un ostacolo all’ambizioso progetto societario.

“La salvezza diretta – analizza Ivaldi –, è probabilmente troppo lontana, ma, essendo una squadra Under21, dovremmo comunque essere ripescate per la prossima B2”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x