4.4 C
Alessandria
sabato, Gennaio 22, 2022

Nazionale: Cassano-Pazzini; troppi gol non pervenuti

Dopo 6 presenze e quasi 300 minuti giocati da quando Prandelli è allonatore della Nazionale; Pazzini è ancora a secco di gol; l’attaccante non segna infatti da due anni; nella sua partita d’esordio contro il Montenegro. Lo stesso vale per Antonio Cassano; causa di numerose critiche all’ex ct Marcello Lippi; reo secondo molti di averlo escluso dalla nazionale. Cassano però; fino ad ora; non ha fatto nulla per dimostrare di meritare effettivamente un posto in nazionale; e anche Prandelli comincia ad avere i suoi dubbi sull’impiego del giocatore; tenendo conto che c’è un Giuseppe Rossi che vuole una maglia da titolare. E’ giusto quindi che Cassano e Pazzini continuino a giocare insieme? ‘Anche se in questo momento facciamo pochi gol; gli uomini di qualità ci sono – sostiene Alessandro Altobelli; campione del mondo nell’82; 61 partite e 25 reti in azzurro -. Fino ad ora Prandelli ha lavorato soprattutto su difesa e centrocampo: ad essere penalizzate sono state così le punte perché se una squadra non crea occasioni; gli attaccanti non possono segnare. Pazzini è il terminale della nostra manovra e se lo metti in condizione di tirare in porta; il gol prima o poi lo fa. Cassano invece non è nel suo periodo migliore; però quando è arrivato Prandelli ha fatto subito la differenza’.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x