10.2 C
Alessandria
martedì, Ottobre 19, 2021

Alessandria in campo dopo un mese, FeralpiSalò primo ostacolo verso la B

Ci siamo. L’Alessandria torna in campo dopo un mese. Sono i quarti di finale playoff, è una storia diversa dal campionato. Andata e ritorno con la FeralpiSalò, col vantaggio della posizione in classifica. A parità di gol, grigi avanti. Tutto in 180′, più i recuperi.
Partita di andata allo stadio “Turina” di Salò, domenica alle 17.30

PRECEDENTISono soltanto 6. Bilancio generale favorevole ai ‘Leoni del Garda’: 3 vittorie a 2 più 1 pareggio, gol 10-7. Tre partite a Salò e tutti i risultati presenti. Ma il ricordo peggiore è legato ai playoff 2018: i grigi vinsero 3-2 dopo essere stati avanti 3-0, in una partita in cui potevano segnare il doppio. Ma furono eliminati dall’1-3 casalingo, che promosse i verde-blu ai quarti di finale. Decisiva fu, in entrambe le gare, la presenza sciagurata di tale Blanchard, difensore colpevole in 4 dei 5 gol subìti dalla squadra di Marcolini, reduce dalla vittoria in Coppa Italia di C.

Massimo Pavanel, allenatore FeralpiSalò

QUI FERALPISALO’ – Finito 5° con 60 punti nella ‘regular season’, con 17 vittorie, 9 pareggi, 12 sconfitte, gol 54-46, ha passato 2 turni playoff: 1-1 casalingo con la Virtus Verona, poi eliminazione del favorito Bari (1-0 a Salò, 0-0 in Puglia). Il tecnico è Massimo Pavanel (53), ingaggiato lo scorso luglio, che gioca col 4-3-3. La rosa è di 24 elementi (2 stranieri), con l’età media di 27 anni. Il giocatore più pericoloso è Scarsella, centrocampista da 13 reti e 6 assist in stagione. Uno degli attaccanti è Miracoli (29 anni, 5 gol), dieci anni fa in rosa alla Valenzana in C2. Squalificati Legati e Carraro.

Moreno Longo, tecnico dei grigi

QUI ALESSANDRIA – Squadra all’esordio nei playoff dopo 4 settimane di stop. La condizione è buona, ma la risposta agonistica si vede solo in gara. Mancherà solo il lungo-degente Sini. Modulo 3-4-3, salvo sorprese studiate da mister Longo a porte chiuse, tanto per non dare troppi punti di riferimento e sorprendere gli avversari. L’ex di turno è  Luca Parodi (92-2 a Salò), presente in entrambe le sfide playoff del maggio ’18.

L’arbitro Francesco Cosso

ARBITRO – La quaterna designata comprende il ‘fischietto’ Francesco Cosso (RC), con gli assistenti Claudio Barone (RM1), Giacomo Pompei Poentini (PU) e il 4° ufficiale  Daniele Perenzoni (Rovereto). Il sig. Cosso, al 3° anno in C, ha 3 precedenti in tutto: Pro Patria-ALE 0-0 (16 dic ’18), Teramo-FER 1-2 (2 feb ’19), ALE-Giana 4-0 (26 set ’19).

Playoff Nazionale, 2° turno (30 maggio)

Gara 1 – FeralpiSalò-Alessandria (17.30)
Gara 2 – Renate-Padova (17.30)
Gara 3 – Avellino-SudTirol (17.30)
Gara 4 – Albinoleffe-Catanzaro (18.00, diretta RaiSport).

Playout (29 maggio)

GIRONE B – IMOLESE-Fano 1-1 (andata 0-0).

Verdetti definitivi

Promosse in serie B – COMO. PERUGIA. TERNANA.
Vincitrice Supercoppa – TERNANA

Retrocesse in serie D
Girone APistoiese, Lucchese, Livorno.
Girone 
B: Arezzo, Fano, Ravenna.
Girone 
C: Bisceglie, Cavese, (Trapani). 

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli