10.4 C
Alessandria
venerdì, Ottobre 15, 2021

Processo Eternit

Quanti soldi vennero investiti per la sicurezza all’Eternit di Casale Monferrato? La risposta è quella attesa dai casalesi e dal Tribunale all’udienza che vede implicata la multinazionale dell’amianto.La famiglia Schmidheiny ha nominato il consulente professor Cecchetti per illustrare le presunte accortezze per lavoratori e cittadini; ritenute all’avanguardia per l’epoca.Eppure nessun dipendente; nessun casalese; ricorda le apparecchiature descritte dal consulente. Lo scorso lunedì il professor Cecchetti non aveva indicato le somme spese dalla multinazionale per migliorare la sicurezza e la salute Casale.Oggi questa domanda dovrà trovare una risposta; occorrerà spiegare quanti soldi vennero investiti per garantire la sicurezza delle persone dai rischi dell’amianto; conosciuti già allora.Finora nessuno è riuscito a stabilire una cifra esatta. Intanto oggi sarà ascoltato un altro consulente della famiglia Schmidheiny; il professor Nano. Insieme a lui ci sarà anche un altro esperto di igiene ambientale; nominato dalla Procura.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x