11.8 C
Alessandria
sabato, Ottobre 16, 2021

Partito fascista: no alla ricostituzione

Il Comitato Unitario Antifascista; co-presieduto dal presidente della Provincia; Paolo Filippi; e dal sindaco di Alessandria; Piercarlo Fabbio; ha approvato allunanimit un ordine del giorno in cui si denuncia il carattere provocatorio e gravemente lesivo dei pilastri fondanti della democrazia italiana del disegno di legge costituzionale S2651; presentato al Senato della Repubblica dal senatore del Pdl e primo firmatario Cristiano De Eccher; con cui si propone labrogazione della XII delle norme transitorie e finali della Costituzione; che vieta la ricostituzione del partito fascista. In un processo di inaccettabile revisionismo storico che tende a classificare la lotta di liberazione al nazifascismo soltanto come guerra civile; assegnando pari dignit a coloro che hanno negato democrazia e libert e a coloro che; al contrario; lhanno conquistata; questa iniziativa si inserisce in un pi ampio attacco ai valori; ai contenuti e agli equilibri istituzionali per come definiti dalla nostra Carta Costituzionale. Lesplicito attacco alle radici antifasciste della democrazia risulta intollerabile in una Regione ed in una Provincia la cui storia stata profondamente segnata; tra lottobre del 1922 e laprile del 1945; dalla violenza delle prime squadre fasciste; dalla repressione operata nei confronti degli esponenti politici antifascisti; dalla persecuzione e deportazione perpetrata verso gli ebrei e gli altri gruppi di persone oggetto di discriminazione; dalla distruzione della guerra e dalle rappresaglie contro i civili; da episodi tragici e gloriosi verificatisi durante la lotta di liberazione; che sono valsi alla Provincia di Alessandria la Medaglia doro al valor militare. Il Comitato Unitario Antifascista si impegna a presentare i contenuti dellordine del giorno in tutte le sedi istituzionali; inviandone una copia anche al Presidente della Repubblica e ai Presidenti di Camera; Senato e Consiglio dei Ministri; in cui si rivendica il valore dellantifascismo e della Resistenza quali fondamenta ineliminabili dei principi di libert e democrazia su cui poggia la vita della comunit nazionale.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x