9.7 C
Alessandria
martedì, Ottobre 26, 2021

I pofughi allo scalo ferroviario

Se al problema del degradato scalo ferroviario; coi suoi 70 vagoni semi-abbandonati e in parte occupati dai clochard; si aggiunge lemergenza migranti; il risultato una bomba ad orologeria. Nessun allarmismo; ma timori concreti: La situazione rischia di peggiorare se le ferrovie non interverranno con un risanamento radicale dice Antonio Antonacci; Uil (Polfer). Il pericolo; sostiene il sindacato (202 iscritti); che i profughi sbarcati a Lampedusa sulle carrette del mare raggiungano i connazionali anche ad Alessandria per finire poi accampati in questa fetta di citt; che in attesa di trasformarsi in un hub di ultima generazione (ma il progetto al palo); resta un groviglio di binari spalmati su una tavola derba e terra di quasi 1milione di metri quadrati; sempre pi porto franco per disperati: La maggior parte sono romeni; poi tunisini e marocchini; hanno precedenti per spaccio e furto.Al momento ce n circa una trentina: il rapporto con gli agenti della Polfer – 31 uomini; coordinati dal comandante Giuseppe DAgostino (un terzo in meno rispetto a 20 anni fa) dunque di uno a uno. Riuscire a controllare ogni angolo dello scalo; sistematicamente; diventa impresa titanica.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x