18.7 C
Alessandria
venerdì, Ottobre 22, 2021

Famiglie a basso reddito: ecco come chiedere il ‘bonus gas’ per il 2013

E’ stato aggiornato l’importo del “bonus gas” per l’anno 2013. Quest’anno il beneficio può variare da un minimo di 39 euro sino a un massimo di 242 euro per le famiglie fino a 4 componenti, mentre per le famiglie con più di 4 componenti il bonus potrà andare da un minimo di 62 euro a un massimo di 350 euro.
E’ un contributo alla spesa per il gas naturale che il “decreto anticrisi” (Dl 185/2008) ha previsto a partire dal 1 gennaio 2009 a favore delle famiglie a basso reddito e numerose. Criteri e modalità del bonus sono fissati dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas.
Il beneficio può essere richiesto da chi utilizza per uso domestico il gas naturale distribuito a rete (non vale per il gas in bombola o per il Gpl) sia con un contratto diretto di fornitura sia con contratti stipulati con i condomini. Per aver diritto al bonus i richiedenti devono risultare in possesso di un reddito non superiore a:
7.500 euro per la generalità dei casi;
20.000 euro per le famiglie con almeno 4 figli a carico.
L’agevolazione è applicata in relazione all’utilizzo del gas: solo per acqua calda e cottura dei cibi, solo per riscaldamento, oppure per entrambi gli utilizzi.
Il valore del beneficio, che può sommarsi al “bonus elettrico”, è differenziato a seconda della zona climatica in cui si trova l’abitazione e al numero dei componenti del nucleo famigliare.

Nella provincia di Alessandria sono presenti i seguenti sportelli del Patronato ACLI presso cui è possibile rivolgersi per ulteriori informazioni:
Alessandria – via Faà di Bruno n. 79 – telefono 0131251091
tutte le mattine dal lunedì al venerdì 8,30-12,30
al pomeriggio del lunedì-mercoledì- giovedì 14,00-17,30 e al venerdì 14-16,30

Acqui Terme – via San Francesco n. 3/a – cellulare 3451619239
il martedì e il giovedì 9,00-12,00

Casale Monferrato – via Biblioteca n. 2 – telefono 0142417553
al mattino dal lunedì al giovedì 9,00-12,00
al pomeriggio lunedì-mercoledì-giovedì 15,00-17,00

Novi Ligure – via Giacometti n. 24 – telefono 0143746697
al mattino il martedì e il venerdì 9,30-12,30
al pomeriggio il martedì 14,00-17,30 e il venerdì 14,00-16,30
(nel periodo delle dichiarazioni fiscali è aperto anche il lunedì e il mercoledì 14,00-17,00)

Tortona – via Emilia n. 244 – telefono 01311812191
il lunedì e il mercoledì 9,00-12,30 e 14,00-17,30

Valenza – c/o Comunità Parrocchiale in via Pellizari n. 1 – telefono 0131943404
lunedì-martedì-mercoledì-venerdì 10,00-12,15 e 18,00-19,30

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x