13 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

Esplosione a Gerusalemme: una vittima e 31 feriti

Una forte esplosione è avvenuta nei pressi della stazione centrale degli autobus a Gerusalemme e ha causato la morte di una donna e circa 31 feriti. Due sono i gravi condizioni. Lo riferisce il Jerusalem Post; aggiungendo che i feriti sono 31. Lo ha indicato il capo della polizia della città; Aaron Franco. Secondo il ministro della Sicurezza interna israeliano; Yithzak Aharonovitch; la bomba era nascosta in una borsa depositata vicino a un chiosco. È esplosa nel momento in cui due autobus si trovavano in prossimità. Tutti i feriti sono stati trasportati in ospedale. Uno degli autobus colpiti; del quale tutti i finestrini sono andati in frantumi; era diretto verso la colonia ebraica di Maale Adoumim in Cisgiordania; secondo testimoni. La polizia ha predisposto un cordone intorno all’autobus e lanciato le ricerche con i cani per trovare ordigni esplosivi che avrebbero potuto essere ancora nascosti nel settore. L’ultimo attentato a Gerusalemme risale al 6 marzo 2008; quando un palestinese aveva attaccato un centro studi di Gerusalemme ovest; provocando otto morti e nove feriti. L’autore dell’attentato era stato ucciso.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x