3.8 C
Alessandria
martedì, Gennaio 18, 2022

Bilancio di previsione approvato. Il deficit fa paura; ma il sindaco punta su nuove forze

Il Consiglio comunale di Valenza ha approvato nella serata di gioved il bilancio di previsione 2010. Il sindaco Sergio Cassano lo ha definito un bilancio di responsabilit e si detto soddisfatto dei tempi stretti che hanno portato all’approvazione del bilancio consuntivo prima e ora di quello di previsione. Quattordici i voti favorevoli; compreso quello di Giovanni Grillo dell’opposizione; contro i tre contrari dei consiglieri del Pd Marilena Griva; Gianluca Barbero e Mauro Milano. Settimio Siepe (Valenza la tua citt) e Costanza Zavanone (Per valenza un futuro) erano invece assenti; mentre la lista Tosetti si astenuta. Il comune ha dichiarato un deficit pari a 4milioni e 700mila euro e ha deciso di cedere Palazzo Pastore alla societ Vival e di vendere direttamente a privati un lotto di terreno in Via Brescia e lo stabile ex Coop di Via Pellizzari; acquisito dal comune nel 2003. Sono inoltre stati inseriti nell’organico altri due elementi: Sara Marchetti; da ora a capo dei servizi finanziari; e Massimo Invernizzi che si occuper dell’azienda multiservizi valenzana.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x