8.7 C
Alessandria
domenica, Ottobre 17, 2021

17 marzo; c’è chi non festeggia

Dalle nostre parti; al Nord; in Padania; in pochi hanno voglia di festeggiare. La gente ci chiede invece il massimo impegno e la massima determinazione per realizzare il Federalismo; per superare la crisi economica che stiamo vivendo e per garantire i posti di lavoro nelle fabbriche. Chi ha voglia di festeggiare lo faccia senza attaccare chi non ha intenzione di farlo.È questo il commento dei capigruppo di Camera e Senato; Marco Reguzzoni e Federico Bricolo alla decisione dei ministri leghisti riguardo il Decreto che istituisce il 17 marzo come festa nazionale. Fra pochi giorni passerà anche questa polemica ma; se non realizzeremo le riforme; rimarranno i problemi dei cittadini che; ricordiamo a tutti; sono tanti e meritano risposte adeguate. A chi critica la Lega proseguono i presidenti del Carroccio per la sua posizione di contrarietà riguardo al Decreto che istituisce il 17 marzo come festa nazionale; ricordiamo che in più occasioni le associazioni di categoria e degli imprenditori hanno dichiarato che in quel giorno era meglio lavorare per sostenere leconomia del Paese e anche il ministro dellIstruzione si era detta contraria alla chiusura delle scuole. Il fatto concludono Reguzzoni e Bricolo che i nostri ministri abbiano espresso parere contrario sul decreto; conferma la nostra posizione storica; senza però incrinare il cammino riformatore del governo

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x