10 C
Alessandria
lunedì, Gennaio 24, 2022

Bosco Marengo: ricettazione,

Bosco Marengo al centro di una serie di attività contro la criminalità. In particolare sono tre le indagini in corso da parte dei Carabinieri della stazione locale.

Denunciata per ricettazione una cittadina marocchina di 32 anni.  Mercoledì 3 agosto un uomo ha chiamato i Carabinieri per avere trovato la sua bicicletta rubatagli a luglio in un giardino di una casa del paese. Giunti sul posto, i militari  hanno ispezionato i luogo e identificato la donna che dichiarava di essere proprietaria della bici e di averla acquistata in un banco dell’usato di un mercato settimanale in provincia, ma di tale acquisto non aveva alcuna ricevuta o scontrino fiscale. La bicicletta, una vota verificato mediante la denuncia che era proprio quella rubata, è stata restituita al legittimo proprietario, mentre la 32enne è stata denunciata per ricettazione.

Il secondo caso riguarda un giovane denunciato per guida in stato di ebbrezza.  Accade alle 04.15 di domenica 31 luglio quando in via Casal Cermelli in un sinistro stradale è coinvolto un cittadino italiano di 24 anni, residente in provincia di Alessandria. I militari, giunti sul posto, hanno scoperto che l’incidente probabilmente era stato causato dall’uomo che presentava tassi alcolemici nel sangue piuttosto anomali,  pari a 1,19 g/l. La sua auto, nell’affrontare una curva a destra molto larga presente all’ingresso del paese, è uscita fuori strada senza neanche un tentativo di frenata, ribaltandosi e abbattendo un cancelletto e un cancello in ferro e una parte di un muro di recinzione di un’abitazione, con giardino adibito a orto, che si trova vicino alla strada. Oltre la denuncia all’Autorità Giudiziaria, il ragazzo è scattato il ritiro della patente e il fermo amministrativo del suo veicolo.

Infine i Carabineri di Bosco Marengo hanno denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti un cittadino italiano di 21 anni, residente in provincia di Alessandria. Il 26 luglio, alle 16.00 circa, durante un controllo d’auto a Fresonara con a  bordo tre cittadini italiani e un cittadino pakistano di 20 e 21 anni, residenti ad Alessandria, i militari sentivano provenire dall’abitacolo un forte odore di sostanza stupefacente e, visto che alla richiesta se qualcuno di loro fosse in possesso di droga rispondevano negativamente, sono stai tutti perquisiti estendendo la perquisizione anche al veicolo. Nel portaoggetti di una portiera dell’auto è stato rinvenuto uno spinello, mentre nell’auto nella disponibilità di tutti sono stati trovati un involucro in cellophane contenente 1,5 grammi di hashish e un involucro contenente 1,7 grammi di marijuana. Tutta la droga è stata sequestrata e i quattro sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori di stupefacenti. Il conducente è stato trovato positivo ai cannabinoidi. Oltre la denuncia all’Autorità Giudiziaria è avvenuto il ritiro della patente.

G.P.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x