3.8 C
Alessandria
martedì, Gennaio 18, 2022

Zheroquadro: Moro sfiora il podio. Squadra in visita dallo sponsor Lan Service.

Ultimi giorni di ritiro per il team alessandrino Zheroquadro-LAN Service-SMP. Nel corso del meeting estivo, disputato a Casale Monferrato, la squadra ha colto l’occasione per far visita al suo main sponsor, la LAN Service group di Andrea Guerrera (nella foto), che si è detto entusiasta del progetto ciclismo. “Al ciclismo ci legano due metafore – dice -: la tecnologia, così romanticamente rappresentata dalla semplice complessità della bicicletta, e la gara lunga e faticosa ma vincente, se condotta con la corretta strategia e con la squadra giusta. Noi investiamo nelle realtà sportive giovanili locali perché crediamo nei valori dello sport e vogliamo essere vicini ai progetti di successo di questo territorio. Geograficamente, apparteniamo da sempre al Monferrato e non perdiamo occasione per sottolinearlo, attraverso queste sponsorizzazioni e soprattutto potenziando la nostra partnership con le aziende locali, per ottenere un servizio di qualità e in continuo miglioramento”.

Intanto sono proseguite le gare, ricche di appuntamenti prestigiosi: sabato 24 è stata la volta dei Campionati Italiani a cronometro di Caluso (To), dove l’Allievo Stefano Rizza si è confermato migliore atleta piemontese, pur mancando di poco la top ten nella classifica finale. Domenica 25, Stefano ha corso a Sant’Albano Stura il GP Petalo, corsa che ha dapprima visto in fuga il suo compagno Vittorio Battaglin insieme ad un avversario, poi una nuova fuga di tre elementi che è riuscita a giungere all’arrivo. Dietro un gruppetto di avversari, tra cui Stefano, a giocarsi una mini volata che ha visto Rizza secondo, per cui un 5° posto in classifica generale per lui. Bella la prova degli Juniores, domenica 25 a Livraga (Lo) nel 34° Giro del Lodigiano: Federico Micheletti si è reso protagonista di una fuga di 80 km, in solitario per i primi 20, mentre Riccardo Moro sul finire è riuscito da solo ad agganciare la fuga giusta di sei corridori partita da poco e a classificarsi 4° all’arrivo, sfiorando il podio per pochi metri. Merito anche a Simone Carrò, che ha mancato di poco la top ten.

- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli