5.7 C
Alessandria
martedì, Ottobre 26, 2021

Vittorie per gli atleti della MVNERA.

La A.S.D. MVNERA del M° Cristiano Bertolina si conferma un’eccellenza negli sport da combattimento ai Campionati Italiani assoluti F.I.K.B.M.S. che si sono tenuti, per le discipline a contatto leggero, a Catania nel weekend, nella splendida cornice del PalaCatania.

La MVNERA ha sede a Trino Vercellese ma è presente anche a:
Casalborgone (TO), Chivasso (TO), Vercelli, Crescentino (VC), Casale Monferrato (AL), Tortona (AL), Moncalvo (AT).

I risultati ci sono stati: su 7 atleti, ben 6 sul podio!

Meravigliosa ed incisiva come sempre Vittoria Pollone che dimostra una maturità tecnico/atletica ed una freddezza da fighter consumata, pur avendo 15 anni. Il suo titolo italiano di kick light è stato strameritato ed ha dominato tutte le riprese di tutti i match con margini pazzeschi sulle avversarie. Non per niente Vittoria detiene il titolo europeo e, con questi presupposti, ci aspettiamo anche un mondiale all’altezza.

Claudio Fluttero, pur preso da ben altri pensieri (esame di stato da architetto e da amministratore condominiale) ha portato a casa un titolo italiano di kick light inaspettato ed emozionante, dimostrandosi composto, granitico e con un pugilato che segnato il volto dei suoi avversari (tutti molto forti, tra cui anche un nazionale!).
Persino sugli spalti del PalaCatania se ne stava in disparte con i libri in mano ma quando è sceso nel quadrato di gara ha dato prova di carattere e grande freddezza.

Vincenzina Novarese, dimostra di essere una guerriera indomita, gareggiando in una disciplina non sua (e che non le piace per niente): il light contact. Purtroppo, e non ne capiamo la ragione, per i senior la kick light non esiste. Ciò nonostante la nostra “mamma sprint” porta a casa un bel secondo posto che onora tutti e dimostra una solida base tecnico atletica della scuola del M° Bertolina.

Il “nostro” Giovanni Canton di San Sebastiano Curone, allenato dall’Ist. Fabrizio Dellachà presso la squadra Future Fight Team di Tortona, affiliata alla MVNERA, è l’unica scuola di kickboxing Tortonese presente ai Campionati Italiani.
Pur reduce da una brutta frattura, in solo un mese e mezzo di recupero (… ed allenandosi anche col gesso!), grazie al suo impegno ed alla sua costanza Giovanni ha combattuto con onore dimostrando di avere una boxe efficace e grandi margini di miglioramento.
Purtroppo la sua foga eccessiva, complice l’età di soli 14 anni, gli ha fatto sfumare per un soffio il titolo italiano di kick light, per le troppe spinte nel match della semifinale.
Porta comunque a casa un terzo posto che, nonostante l’infortunio, suona come un mezzo miracolo e prelude ad un roseo futuro agonistico. Soddisfatti il M° Bertolina e l’Istr. Dellachà.

Salvatore Gigliotti è un vero pitbull: peccato abbia iniziato ad allenarsi solo a 40 anni.
Non indietreggia né tentenna mai di fronte agli avversari e si guadagna un terzo posto nel light contact dei senior contro atleti ben più giovani ed atleticamente freschi.

Jacopo Trombali porta a casa un terzo posto nella kick light divertendosi e, a sua volta, divertendo anche gli spettatori intorno al tatami.

Christian Colucci ce la mette tutta ma capita nella categoria di peso più numerosa e non centra l’obiettivo. Calci ben portati ed un atleta giovanissimo ancora da costruire…che ha tanta voglia di vincere (e vincerà!).

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x