Vela: Nerina, primo e terzo posto (con piccolo incidente)

0
1654

L’ultima giornata del Campionato invernale del Ponente ligure 2016/2017 per l’Alessandria Sailing Team si è concluso con il primo posto  in classe IRC e il terzo posto in classe ORC nonostante il team si sia dovuto ritirare nella regata di domenica a causa di una rottura nella seconda poppa.

Il meteo presentava condizioni avverse, con pioggia a tratti consistente, vento teso con raffiche fino a 28 nodi da Nord e quindi mare poco mosso. Durante la seconda poppa del percorso a bastone si è sfilato, in testa d’albero, il perno di servaggio dello strallo di prua che è caduto rovinosamente in coperta mettendo in pericolo la resistenza stessa dell’albero maestro. Per fortuna, proprio perché si era in andatura portante quindi con spinnaker issato e pieno di vento, l’albero non ha subito danni e non si è rotto come sarebbe senz’altro successo se si fosse stati in un bordo di bolina.

Racconta Paolo Ricaldone, presidente dell’Alessandria Sailing Team: “Dopo una sbandata iniziale ci siamo ripresi e abbiamo messo in sicurezza la barca ma ci siamo dovuti purtroppo ritirare, e solo grazie agli ottimi risultati delle regate precedenti abbiamo conquistato i risultati definitivi. Un ringraziamento a tutti i ragazzi che si sono avvicendati su Spirit of Nerina e in banchina in queste giornate di regate: Giovanni Dagnino, Gianluca Viganò, Rodolfo Schaier, Marco Severino, Paolo Demichelis, Paolo Sena, Tommaso Icardi, Paolo Ricaldone, Antonio Montes, Matteo Gatto, Michele Venturino, Pietro Canepa, Filippo Bollini, Gabriele Spotorno. Un ringraziamento anche alla Marina di Varazze e al Circolo Nautico Varazze”.
Dopo le riparazioni necessarie, Spirit of Nerina regaterà ad Alassio per disputare le gare della Settimana Internazionale di Vela d’altura il 17-18-19 marzo.

Print Friendly, PDF & Email