Pro Vercelli-Alessandria, gran derby: super-difese contro, puntando la B

0
76
Una fase della partita di andata al 'Moccagatta', vinta 2-1 dai grigi

Sono distanti 5 punti, colmabili con 7 partite da giocare. L’Alessandria (4^) e la Pro Vercelli (2^) hanno due difese di valore, entrambe con 24 gol presi: le migliori, dopo la Pro Patria (21). E con questi numeri puntano decisamente la serie B. Chiaro che i ‘cugini’ vercellesi, a -1 dalla vetta, hanno qualche chance in più di primo posto, però più in alto ci si piazza, nei playoff, e meglio sarà. Davvero un bel derby, con punti pesanti in palio.
In campo l
unedì (ore 21), con diretta su RaiSport e Serie C TV-Eleven Sports.

PRECEDENTI – Sono tanti: 87 fra serie A, B, C e Coppa. La Pro è la 2^ squadra più incontrata dai grigi (dopo il Novara). Bilancio ok per gli alessandrini, 31-27 vittorie con 29 pari, 94-92 le reti. Al ‘Piola’ i grigi vinsero l’ultima volta nel 2015 (2-1 in TIM CUP, quella della semifinale), ma in campionato l’ultimo successo risale al 9 aprile 1989: 2-1 e promozione in C1. Lo stadio si chiamava ‘Robbiano’. Altri tempi. Nella gara di andata  vittoria mandrogna 2-1 (26′ Eusepi, 68′ Arrighini, 86′ rig. Padovan). (dati Museo Grigio).

QUI PRO VERCELLI – Occupa il 2° posto in classifica con 58 punti dopo 16 vittorie, 10 pareggi, 5 sconfitte, 41 gol fatti (4° attacco) e 24 presi (2^ difesa). La giovane rosa, di 30 giocatori (6 stranieri), ha un’età media di 24.2 anni. A guidarla in panchina c’è Francesco ‘Ciccio’ Modesto (39), che applica il 3-4-2-1, a volte trasformato in 3-4-3. I ‘bianchi’ non perdono da 15 turni (8 vinte, 7 pari), di cui 9 volte senza prendere gol. Mercoledì scorso hanno pareggiato 0-0 a Sesto S.G. Migliori marcatori Comi (11) e Rolando (8).

QUI ALESSANDRIA – E’ quarta con 53 punti, a -5 dai ‘cugini’. Fuori il solito Frediani, mancherà anche Prestìa, squalificato: al suo posto in difesa dovrebbe giocare Bellodi.  Essendo la terza partita in 9 giorni, mister Longo, ‘ex’ di turno come Eusepi, Cosenza, Mustacchio e Sini, potrebbe far ruotare i giocatori in alcuni ruoli del centrocampo. Possibile l’impiego a gara in corso di Mustacchio e Mora. Modulo probabile 3-5-2.

ARBITRO – Sarà Paride Tremolada (MB), con gli assistenti Claudio Barone (RM1), Giorgio Rinaldi (RM1) e il 4° uomo Ettore Longo (CN). Il sig. Tremolada, al 3° anno in C, non ha mai diretto i grigi e ha 1 solo precedente coi bianchi vercellesi: PRO VC-Rende 2-0 d.t.s (Coppa Italia, 3 ago ’19).