18.3 C
Alessandria
domenica, Ottobre 17, 2021

Piangiamo noi stessi

La partita della Nazionale ha lasciato l’ amaro in bocca a tutti i tifosi; la Croazia è una squadra fisica e grintosa ma le qualità tecniche scarseggiano: forse un gioco più costruttivo e palla a terra sarebbe stato più proficuo per i ragazzi del c.t. Prandelli; che hanno avuto comunque occasioni importanti e almeno due casi di errata segnalazione di fuorigioco.

L’ amaro in bocca si tramuta in travaso di bile guardando la classifica: Spagna e Croazia 4 punti; Italia 2: un pareggio tra la formazione iberica e i croati sancirebbe il passaggio del turno per entrambe: l’ ombra del biscottone aleggia su di noi; memori della presunta combine tra Svezia e Danimarca agli Europei in Portogallo nel 2004.

E cosa vogliamo fare? Lamentarci ? Noi che negli ultimi anni siamo diventati mastri pasticcieri a forza di torte e biscotti rigorosamente DOC; prodotti da Bari a Bergamo passando per Genova; Siena; Cremona e molte altre tappe del calcio sporco; no; proprio non ci possiamo lamentare se gli altri impastano un po’ alle nostre spalle.

Buffon in una recente intervista ha dichiarato che nel calcio è normale “non farsi male” in certe occasioni; e chiunque abbia transitato nella galassia pallonara sa che è vero; però così si svaluta lo sport più seguito al Mondo riducendolo ad un gioco da tavolo o di strategia: ridateci il “futbal” quello vero; animato da sportività e agonismo; se no noi non giochiamo più.

Nicholas Capra

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x