14.5 C
Alessandria
martedì, Ottobre 26, 2021

MOLINESE – SOLEGIRA 4-3

FORMAZIONI Solegira (3-4-2-1) Suman; Tano; Surace; Aru; Dediu; Gomez; Prenga; Ballacchino; Medda A.; Carrese; Iennacolo. A disp. Vellucci; Bucolo; Sisti; Giovagnoni; Olivo Aroca; Dimov; Medda R.

Molinese (3-5-2) Aimali; Valente; Bertocco; Robino; Zaveri; Scarcella; Sozzè A.; Fornasati; Sozzè M.; Salviato; Cisi. A disp. Mantoan; Barchetta; Cariati; Crivelli; De Santo; Aieta; Debole

LA PARTITA Molino dei Torti; tempo sereno; una cinquantina di spettatori circa; campo in ottime condizioni. Finisce 4-3 alla festa patronale di Molino dei Torti; tifoseria casalinga calda e rumorosa per una Molinese partita ancora una volta male nei primi 45 minuti e migliorata nella ripresa pur soffrendo. Nel primo tempo parte meglio la Molinese che va in gol al 6° con Sozzè Mattia dopo una indecisione di due difensori alessandrini; poi la Molinese finisce di giocare ed è il Solegira che inizia a incoraggiarsi finchè non viene premiato al 14° dal colpo di testa errato di un difensore molinese che mette fuori posizione il portiere e concede a Medda Alex di pareggiare. 1-1 Sfortunata anche la Molinese in alcune circostanze: con Cisi Simone che si divora un gol davanti al portiere; il quasi autogol del Solegira che sfiora l’incrocio dei pali; l’incredibile gol sbagliato da Robino Mattia a porta vuota e come gran finale; come si dice nel gioco del calcio; gol sbagliato gol subito; al 47° su punizione Prenga Mirel piazza il pallone sotto la traversa portando in vantaggio il Solegira. 1-2 Tra il pubblico c’è il timore che stia per ritornare il vecchio taboo della festa patronale (8 vittorie; 5 pareggi e 14 sconfitte); ma c’è volontà di credere nei ragazzi; infatti la reazione della Molinese consente di pareggiare 2-2 al 13° sempre con il bomber Sozzè Mattia e di ritornare in vantaggio grazie alla tripletta di Sozzè al 20° che sulla conclusione cade in maniera scoordinata fratturandosi la clavicola. 3-2 Molinese che sfiora più volte la quarta rete; reclama un rigore e fatica nelle ripartenze degli ospiti. Al 38° calcio di rigore un po’ sospetto per la Molinese; dal dischetto va Aieta Alberto che segna il 4-2 e fa respirare i bianco-celesti; ma solo per un minuto; perché sulla reazione del Solegira arriva il 4-3 di Sisti Riccardo favorito da una respinta non molto convincente dell’estremo difensore. In questa occasione si fa male la spalla il portiere Aimali Alberto; non sembrerebbe nulla di grave. Un po’ di sofferenza nel finale per la Molinese che salva sulla linea della porta il gol del pareggio; ma per il Solegira il tempo scade col triplice fischio finale; Molinese batte Solegira 4-3 e grazie a questo risultato va al comando insieme a Don Bosco e Mandrogne. Prossimo impegno a Bassignana domenica 9 Ottobre alle ore 15:00 contro l’ Athletic Bilbao.

COMMENTI Pres. Balduzzi Carlo: “ NON ABBIAMO DISPUTATO UNA BUONA GARA MA HO VISTO UNA BUONA REZIONE NELLA RIPRESA; SPERIAMO DI MIGLIORARE E DI CONTINUARE A VINCERE. PER QUANTO RIGUARDA SOZZÈ; FASCIATURA PER 6 SETTIMANE PIÙ LA RIALIBITAZIONE; CREDO CHE FINO ALLA FINE DELL’ANDATA DOVREMMO CAVARCELA SENZA DI LUI.”

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x