14.5 C
Alessandria
venerdì, Ottobre 22, 2021

Molinese – Atletico Alexandria 2008: 0-2

LA MOLINESE RIPARTE COL PIEDE SBAGLIATO MOLINESE (3-5-2) Mantoan; Valente; Balduzzi Carlo; Robino; Zaveri; Dessì; Balduzzi Cristiano; Barchetta; Sozzè; Scarcella; Cisi. A disp. Fodde; Fornasati; De Santo; Bertocco; Rossi.
ATLETICO ALEXANDRIA 2008 (4-3-3) Manganaro; Giordano; Esposito Luca; Ibba; Pezzano; Stefano; Piccinini; De Marte; Nicolosi; Messina; Vellucci. A disp. Fusetto; Romeo; Esposito Simone; Boidi De Sousa; Farsad; Termas; Serhan.
LA PARTITA. Molino dei Torti; tempo soleggiato; una trentina di spettatori circa; campo in buone condizioni. Riparte male; anzi malissimo la Molinese; una brutta sconfitta casalinga contro un Atletico Alexandria che domina tutto il primo tempo contro una squadra che in campo c’era soltanto fisicamente. Passano soltanto cinque minuti dall’inizio della gara e l’Atletico Alexandria va in vantaggio con un tiro da metà campo del suo capitano Pezzano Giorgio che per giunta non voleva nemmeno cercare il gol; bensì un lancio lungo. 0-1.
Prova una reazione la Molinese mettendo subito al lavoro il portiere Manganaro Salvatore; guadagnando qualche calcio d’angolo; ma nulla di pericoloso per gli alessandrini. Nel forcing parte addirittura un contro piede incredibile dell’Alexandria che va a segno per la seconda volta con Nicolosi Peter; ma l’arbitro annulla per un fuorigioco che non c’era assolutamente.
Continua a dominare l’Atletico Alexandria; la Molinese è imbambola e al 18° commette fallo in area concedendo a Pezzano Giorgio di siglare dagli undici metri la doppietta personale; nonché il gol del KO. 0-2. Al 31° è la Molinese ad aggiudicarsi un calcio di rigore; dal dischetto va Cisi Simone che si fa intuire e bloccare il tiro da Manganaro Salvatore. Nell’intervallo; un principio di rissa negli spogliatoi aumenta la tensione; ma la cosa è risolta subito con l’intervento del direttore di gara; di altri giocatori e dirigenti che hanno calmato le acque. Nella ripresa prova a cambiare atteggiamento la Molinese sotto di due reti; ma non c’è nulla da fare contro un Atletico Alexandria molto più in partita che chiude ogni spazio e si ripresenta ogni volta in avanti. Pochissime le occasioni create da una parte e dall’altra anche se la Molinese ha da recriminare un gol annullato a Robino Mattina su una punizione battuta all’improvviso a porta vuota senza chiedere la distanza. Un altro pericolo scampato dagli ospiti è un pallone vagante che ha sfiorato la riga di porta nel finale; infine rimangono in dieci per l’espulsione di Termas Hamza per una gomitata a gioco fermo; ma alla fine il risultato non cambia e l’Atletico Alexandria batte la Molinese per 0-2.
Prossimo incontro ad Alessandria; quartiere Aurora; contro il Solegira; domenica 18 Marzo alle ore 15.00

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x