2.9 C
Alessandria
venerdì, Gennaio 21, 2022

MIRABELLO – MOLINESE 3-1

MIRABELLO CALCIO (3-4-2-1) Ricomini; Mangolini; Bongiorno; Volpi; Chiriotti; Zucchelli; Ruffoni; Mencucci; Arena; Frascolla; Deligia. A disp. Megna; Pupo; Sciacca; Singh; Foltran; Gangi; Bechis.

MOLINESE (3-5-2) Aimali; Valente; De Santo; Crivelli; Zaveri; Dessì; Sozzè A.; Barchetta; Debole; Scarcella; Cisi. A disp. Mantoan; Bernardi; Bertocco; Cariati; Rossi.

LA PARTITA. Mirabello Monferrato; tempo nebbioso con visibilità scarsa; una ventina di spettatori circa; campo in brutte condizioni. Il pubblico ha visto molto poco causa la fitta nebbia; un peccato per i locali che hanno potevano godersi meglio la loro prima vittoria stagionale; meglio per gli ospiti che si son risparmiati la tragedia… Primo tempo a reti inviolate e senza un tiro in porta; l’unico intervento è arrivato al 46° da parte del portiere ospite; Aimali Alberto; che lo vede salvato con la conclusione che esce fuori; questione di centimetri. Entrambe le squadre non giocano a calcio e la gara è davvero noiosa; tipica partita tra l’ultima e la penultima. Nella ripresa la Molinese prova a farsi valere facendo la partita e per dimostrare che è più forte; ma la vera squadra protagonista è il Mirabello; a segno dopo 1 minuto con una punizione di Mencucci Marco partita da centrocampo e indirizzata a casaccio in avanti; Aimali scivola e il pallone lo scavalca; 1-0. Timida reazione della Molinese che deve ringraziare Volpi Matteo che al 9° minuto insacca nella propria porta un cross partito da Cisi Simone; 1-1. Sempre Molinese in avanti; tanti tentativi malriusciti e forcing troppo timido; recriminano due gol annullati Sozzè Alessio e Rossi Giuseppe; entrambi della Molinese; giusta la segnalazione su Sozzè; ma non è quello che distrugge l’animo dei giocatori bianco-celesti; in parte convinti di poter portare a casa il risultato; è lo svarione difensivo che arriva al 34° che permette a Sciacca Giuseppe di lanciarsi in contropiede e siglare il 2-1 per il Mirabello. A quel punto lo stato d’animo fa cambiare la partita; il Mirabello aumenta il pressing in ogni reparto e impedisce il forcing non sufficiente della Molinese; che non si avvicina mai alla porta avversaria e non impegna l’estremo difensore Riccomini Fabio. Al 43° Deligia Daniel chiude il conto siglando il 3-1 da 30 metri; complice un uscita insensata di Aimali. L’arbitro non concede recupero e archivia il risultato sul 3-1; prima vittoria stagionale per il Mirabello Calcio ed ennesima sconfitta per una Molinese priva di mentalità e coraggio.

Prossimo incontro casalingo contro la Ronzonese Casale ’90; Domenica 4 Dicembre alle ora 14.30

Articolo precedenteterza categoria – NONA giornata
Articolo successivoA proposito di piena…
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x