6.3 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 27, 2021

Mantova-Alessandria chiude il mese terribile

Ottobre era favorevole e novembre terribile, sul calendario dei grigi. Ad ottobre tre gare su quattro in casa, 1 vittoria e 3 pareggi, 6 punti. Si poteva fare di più. A novembre il contrario, una in casa e tre fuori: finora 1 solo punto, al ‘Moccagatta’, con doppia sconfitta esterna, e domenica si chiude a Mantova il mese terribile. Si poteva, e si doveva, fare meglio, ma tanto è. La prima sconfitta novembrina (4-2 a Bassano) è costata la panchina a Notaristefano, poi l’era D’Angelo è cominciata maluccio, 1 punto in due gare. Ora si cambia modulo tattico (passando al 4-3-3), ma il tifo organizzato ha annullato i pullman perchè, pare, i giocatori si sono lamentati delle troppe pressioni. “E allora non veniamo, così non vi mettiamo ansia e fate da soli, e magari giocate meglio”. Giusta reazione, se lamentela c’è stata. L’allenatore si è affrettato a smentire le lagne degli eroi in mutande, ma pare che per Mantova sia organizzata solo qualche auto. Però, cari miei, guardiamoci in faccia. Che l’esempio di Salernitana-Nocerina metta un po’ d’inquietudine, ci sta, ma che adesso i giocatori di calcio si lamentino ‘di gamba sana’ va un po’ meno bene. Perchè parliamoci chiaro: in un momento difficile come questo in cui viviamo, con crisi dilagante, povertà in aumento, alluvioni e disastri meteorologici dovunque, che piangano i calciatori proprio non ci sta. Anche se non sono i milionari della serie A, sono pur sempre giovanotti che vengono decorosamente pagati per ‘divertirsi’ qualche ora al giorno. Non lavorare otto ore per uno stipendio ma, attenzione, giocare tre ore, a volte cinque, per lo  stesso obiettivo. Allora, per favore, niente lamentele. Rimboccarsi le maniche, tacere e andare avanti. Stavolta fate da soli, vediamo se vincete. Se no, ha ragione la classifica. (r.b.)

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x