LERMA CAPRIATA 1-1

0
893

MOLINESE NON CONVINCENTE CONTRO UN LERMA CAPRIATA SPRECONE LERMA CAPRIATA (4-4-2) Zimballatti; Traverso; Repetto; Zoccheddu; Baretto; Vandoni; Balostro; Barilaro; Iannelli; Di Leo; Amellal. A disp. Demicheli; Brnno; Verdi; DAmbra. All. DEste MOLINESE (4-3-3) Mantoan; Balduzzi Cristiano; Balduzzi Carlo; Robino; Bertocco; Dess; Scarcella; Barchetta; Sozz; Rossi; Fornasati. A disp. Valente; Aieta; De Santo; Cariati. All. Granziero Capriata dOrba; tempo parzialmente nuvoloso e ventoso; una quindicina di spettatori circa; campo in ottime condizioni. Molinese cerca di replicarsi come nel primo tempo di Domenica contro il Gold Valenza; ma sta volta la prestazione non delle migliori. La prima grande occasione per i padroni di casa con Amellal Driss trovatosi nelluno contro uno col portiere Mantoan Alessandro che; al momento della conclusione; devia il tiro con i piedi. Al 16 cambia il risultato con Sozz Mattia lanciato in profondit; superato il proprio avversario in corsa piazza sul secondo palo la rete dello 0-1. Prova ad aumentare il baricentro il Lerma Capriata che in pi occasioni si trova in area di rigore; rischiando alla mezzora di andare sotto di due reti con la conclusione di Rossi Giuseppe che deve unottima chiusura del portiere Zimballi Vincenzo. Nella ripresa i biancorossi chiamano allintervento pi volte il portiere e al rilancio della difesa molinese; il centrocampo biancoceleste sparisce totalmente e lunico giocatore rimasto davanti Sozz che cerca insistentemente di far salire la squadra. Il catenaccio della Molinese funziona non al meglio eppure il Lerma Capriata non riesce a fare gol; rischiando di subire la seconda rete; sta volta la conclusione di Dess Marco che riesce solo in parte a battere il portiere col pallone che esce per questione di centimetri. Sembra tutto in pugno per la Molinese; ma al 31 arriva la beffa con il gol del centroavanti Di Leo Marco su assist di Iannelli Gianni che sfrutta unuscita a vuoto di Mantoan. 1-1. Prova ad aumentare il forcing la Molinese ma il centrocampo non regge pi e la partita rischia di complicarsi; ma dopo 4 minuti di recupero larbitro archivia il risultato sull1-1. Prossimo incontro; il DERBY in casa contro lAurora Pontecurone; Domenica 29 Aprile alle ore 16:00.

Print Friendly, PDF & Email