La Squadra Mobile di Alessandria al lavoro sul caso Calcioscommesse

0
534

Anche la Squadra Mobile di Alessandria è coinvolta nelle operazioni di indagine e di arresto in merito alla vicenda calcioscommesse; ordinate dal Gip del tribunale del Cremona. Nel mirino degli inquirenti sono finiti numerosi giocatori e allenatori di Serie A; B e Lega Pro.

Ad Alessandria; l’unico indagato è Maurizio Nassi; accusato di essere coinvolto nello scandalo quando due anni fa si trovava al Mantova.

Tra gli arrestati; il capitano della Lazio Mauri e l’ex genoano Milanetto; ora al Padova.

Sono stati perquisiti anche Domenico Criscito e Antonio Conte; allenatore della Juventus.