18.3 C
Alessandria
domenica, Ottobre 17, 2021

La panchina dell’Alessandria affidata a Luca D’Angelo

Luca D’Angelo è il nuovo trainer dell’Alessandria Calcio: pescarese, classe 1971, ex calciatore di Chieti, Castel di Sangro e Rimini, ha allenato i biancorossi romagnoli dal 2010 al 2013. Polemico il suo precedente coi grigi: lo scorso 14 aprile, al termine di Rimini-Alessandria,  colpì con un pugno l’ex grigio Fanucchi, che dopo aver segnato il gol-partita, irrise gli avversari passando davanti alla loro panchina. Ricevette quattro giornate di squalifica. Ma ora è da questa parte, fortemente voluto dal presidente Luca Di Masi. E’ stato schietto, il massimo dirigente alessandrino, nella conferenza stampa di presentazione: “L’esonero di Notaristefano è tutto mio, al 100%. Mi aspettavo molto di più da lui. Quando lo ingaggiai l’anno scorso ero convinto che potesse dare gioco  e carattere alla squadra, ma non ho visto nè l’uno nè l’altro. Liberarlo è  stato un sollievo: per certi versi ho sofferto di più a cacciare Cusatis. D’Angelo, invece, è  stato  scelto insieme al ds Menegatti”. Fin qui il patron. Con D’Angelo è arrivato Marco Greco, 36 anni, che fungerà da ‘secondo’ e guiderà la preparazione atletica, in collaborazione con Bocchio, che è rimasto in organico. Greco, dopo 9 anni al Rimini, ha seguito l’amico Luca l’estate scorsa, condividendone causa calcistica e carriera. Oggi primo allenamento dei giocatori alessandrini con D’Angelo, alla Michelin di Spinetta Marengo, dopo la presentazione da parte del presidente prevista per le ore 14. (N.C.-r.b.)

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x