Questo è il nuovo logo di Juventus Next Gen (juventus.com)

E’ un momento negativo per la Juventus Next Gen, sconfitta 2-0 ieri sera a Vicenza nel recupero della quinta giornata (sosta nazionali). Troppo netto il divario emerso fra le due squadre, con i veneti dominanti e superiori sotto ogni profilo, bravi a costruire molte palle-gol, alcune delle quali parate da Garofani o respinte sulla riga di porta. In verità i giovani bianconeri hanno reagito creando qualche pericolo in attacco, ma non hanno mai dato la sensazione di poter rimontare. A decidere la gara la doppietta dell’italo argentino Franco Ferrari, a segno con il destro al 25′ (difesa juventina schierata ma ferma) e di testa su corner al 69′.

In classifica il Vicenza sale a quota 11 punti e con l’8° posto è dentro la zona playoff, mentre la Juventus Next Gen resta in zona playout con i suoi 6 punti (16^) e con l’unica vittoria di campionato alla prima giornata.

Di Raimondo Bovone

Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x