10.2 C
Alessandria
martedì, Ottobre 26, 2021

La Cittadella si tinge di Grigio

Una grande festa per la squadra del cuore di tutti gli alessandrini con il presidente Di Masi alla presentazione della rosa della prossima stagione

Presenti tutti i calciatori, dai veterani ai volti nuovi. La tifoseria ha manifestato grande soddisfazione

alessandria-presenta-2Doveva essere una grande festa all’interno della storica fortezza settecentesca e così è stato. Nella bellissima serata organizzata dall’Alessandria Calcio (in collaborazione con la Città di Alessandria, ASCOM e il FAI, fondo ambiente italiano), erano davvero tanti i tifosi grigi che, con grandissimo entusiasmo, non hanno voluto mancare all’appuntamento. Insieme al presentatore della serata Franco Tasca (come sempre in gran forma) e a Cristiano Macrì (che ha cantato con Mister Notaristefano e tutti i tifosi presenti l’imprescindibile inno “Noi abbiamo i grigi nel cuore”), a fare gli onori di casa per la presentazione ufficiale della stagione 2013/2014 griffata Acerbis c’erano anche l’Addetto Stampa Gigi Poggio e, ovviamente, il Presidente Di Masi

alessandria-presenta-4

E se il primo ha illustrato con la consueta esaustività le tante nuove iniziative (anche editoriali) promosse dalla società, il Patron grigio, dopo essere stato accolto da un vero e propro boato della folla, prima si è spontaneamente unito ad uno dei tanti cori intonati a gran voce dalla fazione più “calda” della tifoseria presente e poi ha manifestato grande soddisfazione per il rinnovato entusiasmo intorno ai gloriosi colori grigi “ringraziando anche i veri artefici della riuscita della serata: il Direttore commerciale della società Luca Borio e il Dirigente Federico Vaio”.
alessandria-presenta-3Presenti praticamente tutti i giocatori, a partire da Capitan Cammaroto, quest’anno alla sua settima stagione in maglia grigia; “ma non ci sarà nessuna crisi” – mi ha rassicurato, scherzando, il buon Vincenzo, passando attraverso i volti nuovi dei vari acquisti Poluzzi, Sirri, Cavalli, Ferrini, Valentini e Rantier, fino ad arrivare, naturalmente, al “portierone” Andrea Servili, come sempre, più carico e “tignoso” che mai “Con il record ottenuto l’anno scorso, ho raggiunto a livello personale un obiettivo davvero molto importante: quest’anno speriamo di gioire tutti insieme, per il raggiungimento del traguardo finale”, che è poi, non bisogna dimenticarlo, quello di rientrare almeno nelle prime otto classificate: cercando però, come ha giustamente ricordato il Presidente Di Masi, di “arrivare il più in alto possibile, non ottavi e nemmeno sesti o quinti, ma molto, molto più su”. In altri termini, occorre programmare nel migliore dei modi il futuro, per non trovarsi poi impreparati di fronte alla realtà della nuova Serie C unificata. Dopo il grande bagno di folla della Cittadella, i giocatori e lo staff grigio sono partiti per San Martino in Passiria, in Provincia di Bolzano, per iniziare la preparazione estiva.

 

Gianmaria Zanier

7 COMMENTI

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Mario Arrazzi
Mario Arrazzi
8 anni fa

GRANDE PRESIDENTE: PORTACI IN SERIE B !!!!!!! NOI ABBIAMO I GRIGI NEL CUORE !!!!!

Stefano
Stefano
8 anni fa

Grandissimo ed esaltantissimo evento: io e i miei amici c’eravamo e ci siamo emozionati ancora più della semifinale con la Salernitana. E l’articolo rende alla grande l’idea di quella stupenda serta. Dai ragazzi: quest’anno è l’anno buono ! Di Masi e Notaristefano: 2 di NOI: ora e sempre Forza Grigi ! Steve N

Stefano
Stefano
8 anni fa

Forza – Vecchio – Cuore – Grigionero !

Daniele
Daniele
8 anni fa

Ieri ho visto i nuovi calendari: con un girone così, dobbiamo arrivare come minimo tra le prime 3 !!! P.S. Onore a Ballacci, grande allenatore e grande uomo. Ciao Dino, non ti dimenticheremo mai!
Dado – Alessandria

Zito
Zito
8 anni fa

E’ vero, ci sono le squadre di Verona e Vicenza, ma non dimentichiamoci che, ad esempio, stiamo pur sempre parlando della terza squadra scaligera dopo Verona e Chievo… e poi, tanto per restare nella nostra regione, la Pro Vercelli ha fatto la B con 750 spettatori…. Se le cose andranno come tutti speriamo, quest’anno al Mocca ci saranno almeno 2500 persone!!!!! Ora e sempre forza grigi! Zito

Pierangelo Cento
Pierangelo Cento
8 anni fa

Magari non proprio tutte le domeniche, ma sono sicuro che lo stadio tornerà pieno come ai tempi del derby vinto contro il Derthona vinto grazie alla stupenda punizione di Artico. A proposito a quando un’intervista all’ex grandissimo Bomber ? Pierangelo

antonino freni
antonino freni
8 anni fa

Il più bel colore lo deposita sulla Cittadella e sui Grigi la “Penn-ellata” artistica di Gianmaria Zanier

- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

7
0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x