6 C
Alessandria
venerdì, Gennaio 21, 2022

IL GIOCO AL POTERE. E TRIONFO BARA! MANCHESTER TRAVOLTO 3-1

Porqu? Porqu? Porqu? Forse questa volta Mourinho dal divano si casa sua; si sar chiesto perch il Bara cos pi forte di tutti gli altri. Diciannove anni dopo la punizione di Koeman che; nel vecchio Wembley; regal la prima Coppa dei Campioni della storia del Barcellona; i catalani; nel nuovo e meraviglioso Wembley; trionfano e alzano al cielo la coppa dalle grandi orecchie per la quarta volta. Pep Guardiola; nel 1992; era il cervello del Bara in campo; oggi il tecnico della squadra pi illuminante e spettacolare del terzo millennio. Linizio della gara sembra dar ragione a Sir Alex che imbriglia la manovra del Bara con laggressivit dei suoi giocatori. Ma lentamente i marziani prendono possesso della sfida e con la solita ragnatela perfetta di passaggi schiacciano i diavoli di Manchester nella propria metacampo. Dani Alves spinge sulla fascia e Villa inizia a a scaricare conclusioni verso la porta di Van der Sar. La sinfonia blaugrana trova il giusto premio al 27 minuto quando; su una ripartenza; Xavi innesca Pedro che batte Van der Sar sul primo palo. Ma il calcio non solo possesso palla. E anche triangolazioni e gioco in velocit: ed in questo gli uomini di Ferguson non hanno niente da imparare da nessuno. Al 34; pressing su un fallo laterale; Rooney recupera la palla e dopo un triangolo con Giggs (su cui pesa un fuorigioco millimetrico); insacca la porta difesa da Valdes. Dominio Bara ma il primo tempo finisce 1 a 1. Nel secondo tempo; il copione non cambia: Barcellona padrone del campo; Manchester schiacciato e che non riesce a trovare spazi per effettuare ripartenze pericolose. Ma a differenza del primo periodo; lundici di Guardiola pi cinico. Nove minuti dallinizio della ripresa; la Pulce punta la porta e scarica un sinistro che batte un non impeccabile Van de Sar. Il Bara continua ad imprimere il proprio gioco e dopo una sontuosa manovra avvolgente; al 69; El Guaje Villa fa partire un meraviglioso destro a giro dal limite dellarea che si infila sotto lincrocio dei pali e che spegne le ormai residue speranze inglesi. Il resto solo una timida protesta di Giggs che chiede il rigore per un presunto fallo di mano di Villa. Poi solo tripudio blaugrana. Guardiola regala a Puyol; a cui era stato preferito Abidal per le non perfette condizioni fisiche; la gioia di calpestare il perfetto prato di Wembley in una serata storica per i catalani. Al momento della premiazione; capitan Puyol; daccordo con tutta la squadra; concede ad Abidal lonore di alzare per primo la coppa dalle grandi orecchie. Un gesto meraviglioso; visto che due mesi e dieci giorni fa; il terzino francese ha vinto la partita pi importante della sua vita: quella contro il tumore al fegato. Barcellona campione di gioco; campione di stile; campione dEuropa.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x