14.8 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

I brividi nella testa

Tre settimane fa l’Alessandria era in testa alla classifica; e tutti a sognare. Ma poi l’effetto di stare là in alto; seppure con tante gare ancora da giocare; ha portato qualche brivido e; soprattutto 1 solo punto in 3 partite. Due sconfitte (fuori) e un pareggio (in casa) preso per i capelli; al 94′. Non proprio un’andatura vincente. E ora tutti a farsi domande.

Quale sarà sarà la vera squadra? Quella che era davnti a tutti; con la miglior difesa e il miglior attacco; o quella delle ultime uscite che non riesce a far gol? Entrambe; direi; ma manca l’equilibrio. I numeri della classifica dicono quinto posto; terzo attacco; terza difesae fanno presagire che tutto siaancora in gioco. Tanti gol; però; sono arrivati controformazioni disastrate; e poi non si è segnato controaltri avversari; più organizzati;pur comandando il gioco. E’ vero che spesso nonsi è segnato per sfortuna (pali; traverse) ma è anchevero che sono statisbagliati 2 rigori su 3. La difesa; poi; subisce pochi gol;ma troppo spesso il portiere è il migliore in campo.

Cantiere aperto; dunque.Equilibrio da trovare. Normale per una squadra nuova; una società nuova; con tanti giovani in mano ad unallenatore che osa.Ci vuole tempo. L’obiettivo è salire di categorìa a fine stagione; tenendo d’occhio il bilancio. E senza dimenticareil centenario e i suoi festeggiamenti. Sabato prossimo la città sarà “Tutta Grigia” per l’anticipo di campionato contro il Castiglione;per ricordare la prima vittoria della nostra squadra; il 27 ottobre 1912. Speriamo porti fortuna; come l’altra volta.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x