11.4 C
Alessandria
domenica, Ottobre 24, 2021

GOLD VALENZA – MOLINESE 2-1

FORMAZIONI GOLD VALENZA (4-4-2)
Tosetti; Francescon; Maiello; Poggio; Ottone; Coppo; Tocchio; Cabrelli; Gervasi; Melga; Zanardi. A disp. Costantini; Bettegazzore; Bindi; Pasi; Catalano.

MOLINESE (3-5-2)
Mantoan; Valente; Balduzzi; Robino; Zaveri; Scarcella; Sozzè A.; Barchetta; Debole; Cariati; Fornasati. A disp. Aimali; Bernardi; Crivelli; De Santo; Bertocco.

LA PARTITA Valenza; tempo sereno con vento leggero; una ventina di spettatori circa; campo in buone condizioni. Inizio di gara tirato; entrambe le squadre stanno attente a non scoprirsi e ripartire in contropiede; malgrado questo; passano solo 4 minuti per vedere il gol della domenica del difensore Francescon Michele; che con un tiro-cross partito da quaranta metri scavalca Mantoan Alessandro firmando il gol del vantaggio per gli orafi. 1-0 Subito una reazione da parte degli ospiti che per tutto il primo tempo dominano sul campo; ma bisogna aspettare il 30° per assistere alla gemma del bomber Debole Andrea che regala alla Molinese il meritatissimo 1-1 che; in situazioni successive; poteva diventare molto più che un semplice pareggio; in una conclusione deviata malamente dal portiere Tosetti Alessandro finisce su entrambi i pali senza mai oltrepassare la linea della porta; pochi minuti dopo ancora la Molinese in avanti; portiere battuto da Cariati Giovanni; ma ottimo il salvataggio sulla linea da parte di un difensore. Primo tempo che si archivia sul risultato di 1-1. Nella ripresa fatica un po’ di più la Molinese causa un Gold Valenza più aggressivo e quadrato; non molte le palle gol dei valenzani che con la voglia di vincere lasciano spazi in difesa e concedono le ripartenze ai bianco-celesti che per altro non riescono mai ad chiamare in causa il portiere. Molinese che reclama un rigore su Cariati che qualche fallo non fischiato dal direttore di gara. Anche l’arbitro al 25° ha l’occasione di mostrare la sua gemma; concedendo al capitano Zanardi Fabio di siglare il gol del 2-1 in posizione di fuorigioco netto. Un’ altra reazione della Molinese però inutile; l’orgoglio dei valenzani; rimasti in dieci causa l’espulsione dello stesso Zanardi Fabio; non lascia scampo agli uomini di Granziero Lino che; avaro di punte del finale; non riescono mai a concludere in porta. Dopo 3 minuti di recupero; il triplice fischio manda tutti negli spogliatoi sul finale di 2-1 per il Gold Valenza.

Prossimo impegno casalingo contro il Lerma Capriata alle ore 14.30.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x