8.8 C
Alessandria
mercoledì, Ottobre 27, 2021

Folla per l’ultimo saluto a Sic

Centinaia di persone alla camera ardente. Applausi all’arrivo del pilota.C’era la gilera con cui ha vinto il Mondiale del 2008. Coriano totalmente paralizzata. “ai funerali ci sarà anche Vasco”

CORIANO (RIMINI)
Ore 15 – Corianoparalizzata
Sono diventate centinaia le persone che si sono messe in fila oggi pomeriggio davanti al teatro di Coriano allestito a camera ardente per Marco Simoncelli. Grazie anche a un momentaneo mioglioramento delle condizioni meteo; con la pioggia che ha smesso di cadere fino verso le 15; il numero di persone in coda è aumentato in modo esponenziale; finchè non si è messo di nuovo a piovere.Ma ciònon ha impedito che l’afflusso di gente continuasse dai paesi vicini; con un gran numero di auto incolonnate dirette ai parcheggi allestiti intorno al paese del pilota. Un segnale chiaro che domani pomeriggio; quando si terrà la cerimonia funebre in chiesa; Coriano sarà letteralmente presa d’assalto per l’ultimo saluto dei tifosi a Simoncelli.

Ore 14;30 – Rossi siederà con i familiari di Sic
Valentino Rossi; fraterno amico oltre che compagno di corse di Marco Simoncelli; siederà domani al funerale accanto ai familiari. Il campione di Tavullia ha trascorso anche la mattinata a Coriano; per stare vicino al padre; alla madre e alla sorella di Marco Simoncelli. Domani ci sarà praticamente tutto il mondo del motociclismo: è confermata la presenza del team Ducati; del team Yamaha e di tutti i piloti e gli ex piloti romagnoli. Il feretro di Simoncelli sarà portato in chiesa a spalla dai ragazzi di Coriano; amici d’infanzia del pilota. La cerimonia sarà trasmessa in diretta anche da Rai;Mediaset e Sky.

Ore 13 – Arriva Melandri
«Sono venuto a salutare Marco; a salutare un amico». Marco Melandri; ravennate ed ex compagno di squadra; è stato il primo degli ex colleghi ad arrivare; in compagnia della fidanzata; a rendere omaggio a Simoncelli nella camera ardente allestita a Coriano. «Non so domani se ci sarò – ha aggiunto Melandri – domani ci sarà tanta gente. È giusto che lo salutino anche gli altri».

Ore 12;35 – “Anche Vasco ai funerali”
Pare che per i funerali di domani siano attese 50 mila persone. Nelle ultime ore sono corse voci incontrollate che riguardano la partecipazione di Vasco Rossi; la cui presenza però non è stata confermata dal portavoce Tania Sachs; di Jovanotti e di Casey Stoner. La cerimonia inizierà alle ore 15 e l’impressione è che se il tempo sarà più clemente Coriano sarà invasa da decine di migliaia di persone.

Ore 12;30 – “Pregate per la famiglia di Marco”
«Pregate e sostenete in modo speciale la famiglia di Marco; in questo momento di dolore». L’invito è di don Egidio Brigliadori; parroco di Coriano; che ha celebrato una messa in suffragio di Simoncelli. Una funzione «non prevista» ma che ha raccolto un centinaio di persone. In contemporanea con la camera ardente; la gente di Coriano ha potuto così vivere un momento “riservato”; visto che al funerale di domani sarà quasi impossibile accedere. «Pregate per Marco – ha detto ancora il parroco – e per tutti i giovani che muoiono tragicamente. Tutto concorre al bene; anche la morte. Anche se per noi è fatica pensarlo; ma questa speranza permea le scritture». Fuori dalla chiesa; quasi a raccogliere l’appello del sacerdote; un cartello rivolto ai familiari: «Paolo; Rossella; Martina non vi lasceremo mai soli».

Ore 12;00 – Funerali sui maxischermi
I funerali (domani alle 15) saranno trasmessi in diretta anche a Misano Adriatico; su di un maxischermo che sarà allestito all’autodromo Santa Monica. Altri due grandi monitor verranno sistemati al di fuori della chiesa di Coriano; in piazza Don Minzoni e in piazza Mazzini per consentire alle tantissime persone attese di seguire la cerimonia. Da domani mattina a Coriano; che ha indetto un giorno di lutto cittadino; sarà vietata la circolazione dei veicoli. Potranno raggiungere il centro solo i team motociclistici; le società sportive e le autorità.

Ore 11;35 – Un dolore composto
Una mestissima coda di gente a lutto sotto una pioggia battente e un cielo grigio implacabile. Un dolore composto sui volti delle centinaia di persone; uomini e donne di ogni età; che si sono messi in fila sin dalle 9 per rendere un ultimo; affettuosissimo saluto. Davanti alla bara scoperta i volti degli amici di Marco; perchè occorre considerarli tali; esprimono dolore vero e profonda vicinanza al giovane pilota morto in pista.

Ore 11 – Tutto il paese alla camera ardente
Prosegue la lunga fila di persone che sta andando al teatro di Coriano per l’ultimo omaggio a Marco Simoncelli. Praticamente tutto il paese alle porte di Rimini è andato in mattinata alla camera ardente e molte persone sono arrivate anche da fuori: il centro del paese è chiuso al traffico e nelle strade d’accesso c’è già un superlavoro dei vigili urbani per regolare la viabilità. La camera ardente rimarrà aperta fino alle 22.

Ore 9;30 – Applausi all’arrivo del feretro
I capelli sciolti come se il vento potesse scompigliarli per sempre; una maglietta e un paio di jeans come quelli che portava quando passeggiava per le strade di Coriano; sulle mani i segni della terribile caduta che lo hanno strappato per sempre al mondo delle corse e alla vita. È questa l’ultima immagine che i tifosi e gli amici di Marco Simoncelli possono vedere del campione morto domenica a Sepang; nella camera ardente allestita nel piccolo teatro di Coriano; il paese dove era nato 24 anni fa.

Nel teatro il feretro; coperto da una lastra di vetro; ha cominciato a ricevere una lenta interminabile processione di persone che sono venute a salutare Marco Simoncelli. Il piccolo paese alle porte di Rimini si è svegliato per un’altra giornata di lacrime e si è messo in fila per salutare Sic. In tanti sono arrivati per piangere e per dare l’ultimo saluto a quel ragazzino scavezzacollo che avevano conosciuto fin da piccolo e che aveva scalato i vertici del motociclismo mondiale.

Dietro al feretro; sul palcoscenico del teatro sono state messe due moto; quella con la quale Simoncelli aveva vinto il mondiale 250 e quella con cui correva nel MotoGp. Sullo sfondo; proiettata; una grande foto di Marco sorridente. In molti hanno cominciato a portare fiori; e praticamente tutto il paese è tappezzato da striscioni e dal suo numero di gara; il 58; con il quale amici e tifosi hanno voluto celebrarlo.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x