Calcio mercato alessandrino

0
749

Mentre non si è ancora spento l’eco dei Mondiali appena conclusi, l’Alessandria ha già messo a segno una serie di importanti acquisti: i primi volti nuovi sono il centrocampista nigeriano Kenneth Obodo, il difensore uruguaiano Cristian Sosa e il centrocampista brasiliano Adriano Mezavilla.
Se anche il francese Julien Rantier resterà ad Alessandria, la nuova rosa dei grigi assumerà dunque connotati fortemente internazionali; senza ovviamente dimenticare la conferma di Michele Marconi (rilevato a titolo definitivo dal Venezia, resterà ad Alessandria almeno per le prossime due stagioni) e l’arrivo dei difensori Leonardo Terigi (acquistato a titolo definitivo dal Crotone, ha firmato un contratto triennale) e Giuseppe Nicolao (proveniente dalla Primavera del Napoli con la formula del prestito).
Il ds Magalini si sta muovendo in varie direzioni, affinché i grigi possano presentarsi il 31 agosto con una rosa ancora più competitiva: “Nella stagione appena conclusa ad Alessandria è ritornato l’entusiasmo e ora noi abbiamo l’onere e l’onore di ripartire da questa consapevolezza, per disputare una stagione ricca di soddisfazioni”.

Gianmaria Zanier