Acqui calcio: il Comune seguirà in prima persona la cessione della società

0
782

Il sindaco di Acqui Terme, Enrico Bertero, ha deciso di seguire in prima persona la questione della cessione dell’Acqui calcio. Dopo l’addio dell’attuale dirigenza, che diventerà effettivo a fine giugno, il presidente Porazza ha deciso di delegare Paolo Torre, consigliere di amministrazione, alla gestione delle trattative per la cessione. Ad accompagnarlo all’incontro con il sindaco c’era anche Valter Camparo, scelto come consigliere in questo momento delicato.

Il sindaco ha voluto sottolineare la necessità di accertare la situazione del bilancio, in modo che, nell’interesse di tutti, qualunque passaggio di gestione della società venga fatto nel modo più trasparente possibile. Quello di venerdì è stato comunque solo un primo incontro; le parti intendono rivedersi a breve nuovamente.

Print Friendly, PDF & Email