BadmintoNovi: Demicheli sugli scudi in casa del GSA Chiari

0
910
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Vittoria di lusso per il BadmintoNovi in casa del GSA Chiari, una delle società italiane che possono vantare un vivaio di prima categoria: a sorridere è Federico Demicheli che sta mettendo a frutto le nuove tecniche impostate dal coach iberico Bruno Moldes e da non dimenticare, il terzo posto di Giuseppe Foco bloccato dal suo compagno di club in una semifinale fratricida. Demicheli parte col piede sbagliato nel girone perdendo subito contro l’atleta del Brescia Sport Più Nicolò Volpi per poi recuperare superando prima l’acquese Michele Marchisio e poi Alessandro Gozzini del club ospitante.

Inizia meglio Foco con una tripletta che mette in fila il marchigiano Vincenzo Biscotti,il lecchese Liam Pellizzari e dopo tre tiratissimi set Luca Giglioli dell’Acqui Junior accedendo grazie a un bye alla semifinale mentre Demicheli deve sudarsi, è proprio il caso di dirlo , il superamento del quarto di finale contro il senigalliese Marco Bailetti durato quasi 50 minuti. Il tabellone a questo punto metteva di fronte i due “shuttler” del Boccardo BadmintoNovi, i quali dopo un set all’insegna dell’equilibrio 21-19 vedeva Foco perdere la concentrazione e compiere degli errori spianando la strada della finale al compagno di società.

Ironia del destino la finale presentava di nuovo il bresciano Volpi ,quindi destino segnato visto il risultato di 6 ore prima e il set iniziale riproponeva lo stesso copione con Federico Demicheli perdere per 13-21. Per fortuna del novese l’avversario incominciava a dare segno di stanchezza dopo 3 ore complessive di gioco mentre il duro lavoro svolto nella Palestra Boccardo premiava Demicheli che prendeva in mano l’incontro e con un doppio 21-15 chiudeva a suo favore un’incontro esempio allo stato puro di come la tecnica sia importante ma non determinante se non supportata da una ottima resistenza fisica.

Un’altro tassello importante che dà agli atleti novesi fiducia nell’acquisizione del diritto a partecipare alle finali Under nazionali che si svolgeranno ad aprile al PalaBadminton di Milano.

Print Friendly, PDF & Email